Rogo del campo rom, Forza Nuova su Facebook gioca ad “Acciacca lo zingaro”


Bandiere a mezz’asta e un minuto di silenzio in tutte le scuole romane hanno reso omaggio oggi ai quattro bambini rom che hanno perso la vita nel rogo di Tor Fiscale, campo abusivo sulla via Appia Nuova. Ma non tutti sembrano essere soddisfatti del saluto formale che il paese ha voluto dedicare alle piccole vittime innocenti del malfunzionamento dei servizi pubblici e dell’accoglienza del paese.

INSULTI 

 E così, mentre la discussione pubblica impazza su un nuovo stanziamento di fondi chiesto dal sindaco di Roma Gianni Alemanno al ministero dell’Interno, su Facebook gli utenti tolgono la sicura alla lingua.

Mi sono rotto i c***** di sentire tutti i giorni parlare dei 4 bambini rom morti nel rogo. Prima di natale ci fù una tragedia analoga a Casano Mutri nel Beneventano dove persero la vita una madre con i suo 4 figli. Anche quella era una famiglia “povera” ma nessuno ci ha fatto caso. Ma dove erano e cosa stavano facendo i genitori dei bambini rom uccisi nessuno ci pensa?

adesso diamo pure le case ai rom!!!!!!!ma vaff**** a….col c**** ke gli davo io le case….

lutto cittadino a roma x la morte d 4 zingari??? questa è l’italia…. ammazzati alemanno!!!!!

I (sic) ZINGARI SONO 100 MILA VOLTE PEGGIO E PIU CRIMINALI DELLA MAFIA,SINISTRATI LEGGETE ANCHE LE NOTIZIE CHE NON VI PIACCIONO CHE SONO IN MAGGIORANZA TRALALTRO EHEHEH…L.

C’è davvero l’imbarazzo della scelta.

ABBASSO NAPOLITANO

 Alcuni criticano il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, per aver portato la propria solidarietà personale ai parenti delle vittime.

napolitano boia e’ ora che tu muoia…con i tuoi amici rom!!

Quanto era tenero il Presidente quando consolava quei rumeni?ma p**************** d*********************

E chi ne fa una questione politica generale.

viviamo in un paese di m****!!!!mille problemi da risolvere ma la priorità è aiutare gli zingari!!!siamo il paese dei balocchi!!!VERGOGNA!!

x 4 rumeni morti,lutto cittadino,si parla di dare nuove case ai rom,quando ci sono italiani ke vivono ancora nei container!!!!!!!!!!!!!!

GIOCHINI 

 Caso a parte l’organizzazione neofascista Forza Nuova che,

da molti giorni prima che il rogo dell’Appia spegnesse la vita di quattro bambini innocenti, ha lanciato da una cellula territoriale del movimento (Roma Sud) un simpatico gioco: “Acciacca lo zingaro”, ovvero, schiaccialo.
POSSONO PARTECIPARE TUTTI: BASTA AVERE UN QUALSIASI MEZZO DI LOCOMOZIONE CHE CAMMINI,PIU’ E’ GROSSO E PIU’ VA VELOCE SARA’ FACILITATO… NELLA RACCOLTA DEI PUNTI, MA SI PUO’ PARTECIPARE ANCHE CON LA BICICLETTA DOVRETE PASSARCI SOPRA PIU’ VOLTE

A corredo di tale lodevole iniziativa un video che riassume tutti i migliori manifesti anti-rom del partito neofascista.

ALEMANNO NON CI STA

Gianni Alemanno, uno fra le tante autorità istituzionali che hanno già stigmatizzato le frasi sui social network, si è subito dissociato dal razzismo che impera.
‘Le frasi aberranti che vengono pubblicate su Facebook non devono impressionare. Sono piccole minoranze che non hanno nulla a che fare con il sentimento della maggioranza dei romani. La nostra città non vuole rassegnarsi al fatto che sul proprio territorio quattro bambini possano morire bruciati e sa che di fronte ai fenomeni di emarginazione bisogna dare risposte in cui la legalità e l’integrazione non possono non marciare insieme’. Lo dichiara il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

http://www.giornalettismo.com/archives/113172/rogo-del-campo-room-forza-nuova-su-facebook-gioca-ad-acciacca-lo-zingaro/3/

2 risposte a “Rogo del campo rom, Forza Nuova su Facebook gioca ad “Acciacca lo zingaro””

  1. é una vergogna , gente che deve morire di fame e al freddo dargli le case proprio a questi che stuprano le donne e ammazzano le persone, io spero cn tutto il mio cuore che riesca a prendere fuoco tt il campo rom pregherò x questo!

    "Mi piace"

    1. a parte il fatto che al massimo li vogliono mettere in campi regolari (non case) comunque non tutti rom sono uguali.
      L’altra faccia dei rom italiani
      http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/201009articoli/58617girata.asp

      http://metilparaben.blogspot.com/2010/08/la-confusione-sui-rom-e-la-deportazione.html

      Sarebbe inutile dirti che la maggioranza dei stupri in italia viene fatto da uomini italiani (spesso mariti o fidanzati
      o semplicemente amici…per non parlare dei parenti)???

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: