Chi è il parassita allora?


Pare che sia già cominciata la campagna dello stato contro gli evasori fiscali con uno spot molto carino dove l’evasore fiscale è ritratto come un uomo di 35 anni circa con i basettoni lunghi e la barbetta di tre giorni un po’ incolta (connotati negativissimi). Questo tipo di propaganda si commenta da sola per quello che è: una buffonata di un gruppo di privilegiati che ha bisogno continuo di denaro per il proprio sostentamento ed è alla continua ricerca di più denaro da spendere.  Non solo, cercare un capro espiatorio per riversare la crisi economica prodotta dalle loro inettudine e parassitismo. D’altronde è lo stesso governo che diceche ammette che ha commissionato questo spot per recuperare 11 miliardi di euro spesi dalla nostra classe politicain yacht, Mercedes e puttane. Immaginatevi Totò Riina che si lamenta che alcuni suoi compaesani non gli danno la mazzetta dovuta chiamandoli parassiti della società.

Vogliamo dire chi sono i veri parassiti della società? Lo vogliamo proprio dire? Leggetevi questo menù, e poi vedremo chi veramente RUBA dalla mattina alla sera metà del vostro stipendio, metà del vostro lavoro, metà della vostra vita facendovi credere che è per il bene della società.

Chi è allora il parassita?

FONTE : http://lanuovaeresia.wordpress.com/2011/08/10/chi-e-il-parassita-allora/

3 risposte a “Chi è il parassita allora?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: