Gridare alla secessione coi soldi di Roma.


(dal blog il Nichilista)

L’Italia è un Paese meraviglioso per molti motivi. Non ultimo quello di elargire quasi 4 milioni di euro (per l’esattezza, 3.896.339,15 nel corso del 2010 per l’anno 2009; dati aggiornati al 6 giugno 2011) a un quotidiano che non solo lo schifa sistematicamente ma che domani, in prima pagina, chiede attraverso le parole di un ministro della Repubblica italiana, Umberto Bossi, un improbabile «referendum per la libertà» della Padania.

Insomma, noi italiani paghiamo per dare voce alla loro secessione, per quanto ammuffita, propagandistica e di cartapesta. E nonostante questo dobbiamo pure sentire Bossi dirci che la democrazia è finita e «il fascismo è ritornato con altri nomi e facce».

Vallo a trovare un ‘regime’ che ti paga per urlare alla secessione a tutta pagina, Umberto.

Io invece mi chiedo se non siamo in presenza di un caso di eccesso di democrazia. In altre parole: evviva la libertà di espressione, ma non possono almeno pagarselo di tasca loro, il quotidiano indipendentista? L’articolo 5 della Costituzione non dice forse che l’Italia è «una e indivisibile»? E noi riempiamo di soldi chi vuole smembrarla, magari lasciando nel frattempo morire tanti progetti che meriterebbero l’aiuto dello Stato?

Solo un Paese meraviglioso potrebbe farlo. E infatti.

fonte : http://ilnichilista.wordpress.com/2011/09/18/gridare-alla-secessione-coi-soldi-di-roma/

Pubblicato da GiulioL

napoletano verace :)

21 pensieri riguardo “Gridare alla secessione coi soldi di Roma.

  1. Sei regione della Padania, Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Piemonte, Toscana e Marche mantengono l’Italia intera, altro che soldi di Roma.
    Il diritto all’autodeterminazione dei popoli prevale sulle costituzioni degli stati. Se pensi che gli abitanti della Padania si considerino più italiani che padani, non c’è motivo per temere un referendum che riguardi le regioni padane circa la loro autodeterminazione.
    Ma la “pancia” dei non padani arriva perfino a mettere in dubbio i principi democrati, Siete esemplari.

    "Mi piace"

    1. Ma capisci qualcosa di quello che leggi? 4 milioni di euro sono dati alla Padania e soldi pubblici,tasse. Ci sono anche i soldi miei (perche io pago le tasse). Ma alla Padania non li voglio dare i soldi. Che se lo pagassero i militanti padani o non cacciate nemmeno voi i soldi per quel giornale?

      "Mi piace"

    2. E a proposito del diritto di autodeterminazione sia in Emilia che in Toscana governa la sinistra (non la Lega). E per la cronaca io vivo a Milano dove alle elezioni abbiamo fatto volentieri messo la Lega Nord all’opposizione. La Lega rappresenta chi la vota,non rappresenta il nord.

      "Mi piace"

    1. Ma paura di cosa? e’ da 20 anni che Bossi urla (anzi urlava perche adesso biascica) alla secessione ma intanto magna a roma con berlusconi e te fesso che ci credi….. ti ricorderei che gia fu bocciato un referendum (nel 2006)…la famosa devolution fu bocciata dalla maggioranza degli italiani…

      "Mi piace"

    1. a me lo stato non da un cazzo …lavoro anche in un altra regione e la cosa non mi fa piacere ma sono abituato a viaggiare per lavoro. Ci sono pure quelli che vanno all’estero. Come anche i ricercatori che sono dovuti scappare all’estero per lavorare.. alla mia famiglia nessuno ha mai dato niente. Abbiamo sempre lavorato noi…mentre sono i tuoi amici Bossi,Calderoli,trota, Maroni,ect che campa a spese nostre…insieme agli altri ovviamente.

      "Mi piace"

    1. ripetere sempre la solita solfa? e gli evasori fiscali al nord? tutti i professionisti che usufruiscono dei servizi pubblici (esempio a caso un idraulico con la ferrari che manda il figlio all’asilo nido pubblico a costo zero mentre mio cognato che tra l’altro e’ di piacenza perche e’ dipendente di un assicurazione lo deve mandare all’asilo privato …l’idraulico fa la dichiarazione dei redditi al livello di un barbone). No ma voi al nord siete tutti onesti…

      "Mi piace"

  2. I soliti stereotipi da comunisti meridionali. Una solfa molto antica. La realtà ora è che anche al nord molti artigiani e professionisti stanno fallendo e quando la spogliazione del nord sarà conclusa l’Italia intera fallirà.

    "Mi piace"

    1. E dovete ringraziare il governo che non sta facendo niente per la crisi anzi l’ha negata per 3 anni e ora presenta il conto facendola pagare ai soliti noti tra cui il sottoscritto visto che da dipendente paga tutte le tasse fino all’ultimo euro…a proposito ma te le paghi le tasse?

      "Mi piace"

      1. parli di silvio? e’ anche il compleanno di Bersani…e’ un caso che hanno lo stesso giorno? come ha detto un amica sono 2 facce della stessa medaglia? ..mah forse pensiero troppo sofisticato da comunista meridionale ….te neghi anche l’evasione….

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: