Pubblicato in: CRONACA

IL PD E’ L’UNICO PARTITO IN ITALIA CHE VUOLE LE PRIMARIE E L’UNICO AL MONDO A PERDERLE


Nella citta’ di Genova si sono svolte le primarie della sinistra per   scegliere  il candidato da presentare al posto del sindaco uscente Marta Vincenzi del PD. Visto i vari mugugni che l’ex Sindaco ha scatenato tra i genovesi, soprattutto riguardo alla gestione della tragica alluvione, il PD ha pensato bene di mettere anche un altro candidato , e di spessore : la Senatrice Roberta Pinotti. Vengono fatte le primarie e…..vince il candidato appoggiato da SEL , l’ avvocato Marco Doria. Addirittura la Pinotti prende meno preferenze ( 26,3 % ) della tanto bersagliata Vincenzi ( 27,5 ) . Certo puo’ sempre capitare un incidente di percorso ; talvolta si appoggia un candidato che magari non e’ la persona giusta…..ma e’ mai possibile che questo errore si ripeta tanto spesso ? Perche’ e’ accaduto altrettanto con De Magistris a Napoli, con Zedda a Cagliari e con Pisapia a Milano. Cosa si puo’ dire in merito a cio’ ? Che il PD sceglie sempre il candidato perdente ? Che al proprio interno non trova alcuna figura che piaccia ai cittadini ? Che la ” sponsorizzazione ” del candidato prescelto e’ debole ? Personalmente, credo che il problema sia un altro…… Vedete, le votazioni per eleggere un Sindaco sono da sempre quelle che hanno il maggior numero di votanti . Questo e’ normale , in quanto il primo cittadino lo puoi vedere tranquillamente in giro per la citta’, lo puoi sempre incontrare di persona….. insomma,lo senti vicino e non come un personaggio che nella vita vedrai solo in televisione. Sara’ lui quello con cui confrontarsi nella vita di tutti i giorni e il suo operato ti riguardera’ sino a quando sara’ in carica o abiterai in quel Comune. Addirittura puo’ capitare ( e non e’ infrequente ) che il Sindaco faccia parte di uno schieramento e gli abitanti del Comune diano la preferenza ad un’ altra coalizione : e’ insomma un’ elezione della persona ancor prima che del partito di appartenenza. Proprio per questa ragione , la gente vota sempre qualcuno che sente vicino, che partecipa alla vita della collettivita’ e ascolta le proposte e le lamentele dei cittadini. Da troppo tempo ormai, la politica ( e il PD in primis ) ha smesso di scendere in mezzo alla gente e di dialogare coi cittadini. Solo quando la politica tornera’ a riprendersi questo modello comportamentale, tanto caro al vecchio PCI , si potranno avere risultati concreti, altroche’ campagne elettorali in stile Holliwoodiano.  La frase del titolo non e’ di chi scrive ma di C. Guzzanti , un campione della satira : gia’, la satira , che ti fa’ sorridere ma che poi ti fa’ pensare che davvero c’e’ qualcosa che non va’ in certi comportamenti…..Speriamo che il PD  faccia tesoro di questi sbagli e ne tragga insegnamento !!! 

GIANLUCA BELLENTANI

Un pensiero riguardo “IL PD E’ L’UNICO PARTITO IN ITALIA CHE VUOLE LE PRIMARIE E L’UNICO AL MONDO A PERDERLE

  1. Credo che il problema stia nel metodo delle primarie. I dati di questo tipo di consultazione possono essere falsate dai partecipanti che non sempre votano perchè consapevoli dell’importanza di tale mezzo: anche la scelta dei candidati, spesso è una designazione del partito, tralasciando le candidature di soggetti più graditi ai cittadini. Il vostro esempio è una chiara dimostrazione di quanto sopraddetto. E poi: riproporre candidati già eletti in precedenza e sfiduciati, come il sindaco di Genova, ha un senso? In definitiva questi hanno già avuto una “bocciatura”, perchè allora riproporli ? La prossima volta, quando si dovrà scegliere a livello nazionale, il PD ricandiderà Veltroni? Miauguro che tale partito sappia trarre i dovuti insegnamenti dalle sconfitte di Milano, Napoli ……ecc.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...