Pubblicato in: CRONACA

VIOLANTE…..SE CI SEI BATTI UN COLPO !!!


L’ ufficio del Senato approva quasi all’unanimita’ la riduzione dei benefit per i Presidenti della Camera : d’ora in poi non saranno piu’ ad vitam ma saranno validi per due legislature. Non ne usufruiranno piu’ per trascorso termine il quasi centenario Pietro Ingrao e la cat-woman Irene Pivetti , che parla ( a sproposito ) di societa’ forcaiola e di ” suoi bravi dipendenti e collaboratori ” che perderanno il posto di lavoro. Fausto Bertinotti si inchina al volere del Parlamento ( a chi lo sento chiamare Compagno con la C maiuscola sputo in un occhio ) . Gianfranco Fini e Luciano Violante tacciono mentre Casini ci fa’ un figurone, dichiarando che si togliera’ volentieri tutti i vari benefit e rinuncera’ allo stipendio da Presidente della Camera pur potendosene ancora avvalere ,  per rispetto a tutti quegli italiani che stanno facendo sacrifici ogni giorno ( figurone eh ragazzi prendere lezioni di comportamento da un democristiano DOC ) ?? Onore a Casini e sinceramente non mi importa molto del comportamento degli altri ma personalmente , essendo un iscritto e attivista del PD ESIGO dal Senatore Luciano Violante un comportamento diverso. Non e’ solo per un’ innata antipatia verso la persona che nutro da tempo che mi fa’ dire questo…. Pur essendo italiano ho buona memoria e rammento perfettamente quando egli paragono’ i giovani che aderirono all’ RSI ai giovani che andarono in montagna partigiani o quando confesso’  apertamente durante una seduta parlamentare lo ” scambio ” di favori con Berlusconi. Questa persona deve avere un comportamento consono, che e’ quello di rinunciare a questi benefit ( e stipendio ) perche’ NOI del PD dobbiamo essere diversi…Altrimenti, se siamo dei lestofanti che usano la politica per mero tornaconto personale, tanto vale votare gli originali !!!

GIANLUCA BELLENTANI

Pubblicato in: CRONACA

I VERI EROI: Simonetta Severi ha donato il midollo e un rene per salvare il figlio malato di leucemia.


“ALTRO CHE LA FARFALLA DI BELEN!
Guardate bene la donna della foto: nel 2003 ha donato il midollo osseo al proprio figlio, ammalato di leucemia, ieri gli ha donato un rene.
E a Simonetta Severi quante prime pagine dovrebbero essere dedicate?”