S’ IO FOSSI MATTEO RENZI…


S’ io fossi Matteo Renzi, aspetterei che lo spoglio delle schede di domenica fosse completato ; poi, dopo aver appreso la notizia che il candidato Bersani mi ha battuto per ancor piu’ voti che al primo turno ( e cosi’ sicuramente sara’ in quanto i voti della Puppato, di Tabacci e soprattutto di Vendola andranno a Bersani ) mi presenterei da lui e dal suo comitato mentre stanno ancora festeggiando la vittoria e gli direi amichevolmente : ” Bravo Pierluigi, mi hai battuto e alla grande, sei stato davvero bravo ad attirare tanti elettori dalla tua parte. Va beh, un po’ nella vittoria ci speravo, e’ normale ma so’ anche accettare la sconfitta. Me ne tornero’ a fare il Sindaco della mia bella Firenze, che in questi ultimi tempi ho davvero trascurato. Non voglio l’ onore delle armi ( mica stiamo in guerra e anzi siamo tutti sotto la stessa bandiera ) ma credo che tu, che non sei un bischero ma una persona per bene , devi anche riconoscere i miei meriti. Si Pierluigi, i miei meriti, hai capito bene. Perche’ se il PD e’ schizzato al 34% questo e’ stato innanzitutto grazie al mio successo. E’ vero, senza il tuo cambio dello Statuto non avrei mai potuto iniziare questa campagna elettorale ma quante volte abbiamo sentito attorno alle primarie per la leadership di coalizione tanto interesse ? Quante volte, in passato, tutti i mass- media ci hanno riservato tanto spazio ? La tua vittoria, ma soprattutto quella del partito che sicuramente vincera’ le prossime elezioni politiche in primavera , e’ sicuramente anche merito mio. Ti ho anche dimostrato quale sia il livello culturale degli italiani, ammalati di un berlusconismo che , purtroppo, durera’ ancora per tanti, troppi anni. Tu una persona seria, con poca comunicativa ma con idee concrete, hai dovuto lottare contro il primo giullare di turno che, costruendo il suo programma su slogan un po’ grillini, un po’ di estrema sx e un po’ di Confindustria, ha avuto tanto successo. Che vuoi farci Pierluigi, gli italiani sono questi. Amano sentirsi dire cio’ che vogliono e di quale sia poi la vera realta’ delle cose, un ie ne frega na sega. Non ci credi ? Guarda solo il discorso rottamazione che porto avanti da mesi. Secondo te io credo veramente che il primo pischello che passa possa davvero governare ? Ci vuole soprattutto capacita’ e quella la impari solo con l’esperienza sul campo… Eppure vedi, basta dire la parola rinnovamento e tutti ti seguono. Sono sicuro che avrai capito quali sono le cose che gli elettori vogliono : piu’ comunicativa e una classe dirigente composta di gente preparata e capace….e sai quante di queste persone abbiamo nel partito, giovani capaci ma che sono sempre chiusi da questi brontosauri che nuotano da troppi anni nella politica. Buon lavoro Pierluigi , la coalizione e il futuro del Paese sono in buone mani ” !!

Se io fossi Matteo Renzi…ma non lo sono e non soltanto per qualche anno in piu’. Sono solo un iscritto al PD che sostiene Bersani in quanto non si fa’ incantare da chi sa’ muoversi su un palcoscenico ma giudica le persone dalla loro storia personale e dai loro programmi. Sono un attivista che lavora gratuitamente per quello che reputo sia il bene comune del mio bellssimo Paese, da troppo tempo ridicolizzato da Berlusconi. Mi piacerebbe davvero che il discorso di Renzi lunedi’ prossimo fosse questo….non ne sono convinto ma perlomeno ci spero. Nell’ ultimo faccia a faccia Renzi ha pubblicamente dichiarato che, in caso di sconfitta, lavorera’ ancora per il bene del PD : lo spero davvero Matteo……Perche’ qualche bischerata dettata dalla foga e dalla smania di vittoria te la perdoneremo ma che tu faccia una battaglia futura per spaccare il partito non te lo perdoneremo MAI !!!

6 risposte a “S’ IO FOSSI MATTEO RENZI…”

  1. HO UNA PAURA DEL DIAVOLO, SENTO TROPPE VOCI CONTRO, NON VEDO L’ORA CHE VIENE DOMENICA NOTTE…..NON TE LO IMMAGINI SE VINCE RENZI, VEDERLO CHE VA A PARLARE CON I CAPI DEGLI ALTRI STATI, ALLA COMMISSIONE EUROPEA, CHE TRATTA PER IL GAS O PER LA GUERRA IN AFGHANISTAN…. UN BAMBOCCIO SENZA ESPERIENZA E CHE QUANDO PARLA TI SPUTA IN FACCIA

    "Mi piace"

  2. Se Renzi dovesse vincere …. sarebbe un bel problema: già essere molto apprezzato da berlusconi e dal suo entourage non depone sicuramente a suo favore. Lo trovo ambiguo, accentratore, parla troppo ed è sempre in ogni dove. Sinceramente non capisco cosa abbia a che fare con il PD, visto che sembra ben lontano dal partito che dovrebbe rappresentare. E’ certo di vincere perchè ha toccato il tasto giusto: rinnovare il partito mandando a casa quelli che ormai hanno fatto il loro tempo, quelli che ormai fanno politica solo e semplicemente per convenienza economica e perchè usufruiscono di infiniti privilegi nel farla e non fanno politica per passione, non più. In un momento in cui tutti abbiamo bisogno di rinnovamento, di vedere facce nuove, questo ha fatto breccia su molti. Renzi non mi piace ma bisogna ringraziarlo per aver dato una “scossa” in un momento in cui tutto si era incancrenito.

    "Mi piace"

  3. Risposta razionale, lei Maestro sa che il giovane Renzi ha partecipato sportivamente a parecchie convention ad Arcore quando bisognava decidere le sorti della sua bella Firenze?Bersani se ne sarebbe guardato bene o almeno avrebbe guardato da lontano…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: