Chi è piu’ berlusconiano di Bersani ? Nessuno.


Un Paese senza speranza ? Non voglio rassegnarmi a questa affermazione,non ancora. Agli italiani non vanno bene coloro che hanno combattuto la corruzione e che hanno fatto le uniche proposte valide e condivise da tutti gli organi competenti,come la magistratura,la corte dei conti o autorevoli conoscitori di tale piaga nonché fenomeno criminale in continua espansione.Continua a leggere “Chi è piu’ berlusconiano di Bersani ? Nessuno.”

Il benessere ha radici antiche


Hernan Huaranche Mamani – Gli ultimi Curanderos – 172 pagine. Piemme edizioni “La malattia non è sempre un nemico, talvolta è il modo che la Natura ha per dirci che stiamo sbagliando strada e che dobbiamo solo cambiare direzione”, con queste parole Mamani sintetizza questo breve saggio che tratta dell’antica medicina dei curanderos peruviani, cheContinua a leggere “Il benessere ha radici antiche”

Rivoluzionare “Rivoluzione Civile”.


Rivoluzione Civile era nata con l’obiettivo di puntare sia alla Camera che al Senato mentre è riuscita nell’impresa titanica di prendere appena la metà dei voti necessari per entrare alla Camera: 2,25%. Come sanno i lettoti di questo blog,  ho votato per RC alla Camera e per M5S al Senato. Perché ero certo che RC nonContinua a leggere “Rivoluzionare “Rivoluzione Civile”.”

Elezioni 2013, odissea nello spazio


Ore nove di mattina, le prime elezioni d’inverno della storia italiana hanno restituito i risultati definitivi da pochissimo. Un bello schiaffo per chi diceva che sarebbe stato il ritorno della Sinistra, che Berlusconi era finito, che il populismo di Beppe Grillo avrebbe catturato “solo” i voti di protesta. E invece, tanto per far un riassuntoContinua a leggere “Elezioni 2013, odissea nello spazio”

Questo non è un paese serio.


FMA (mentecritica) Non voterò perché nessuno dei partiti in lizza mi pare credibile, non perché manchino le proposte allettanti. Anzi, il contrario. Si va dalla riduzione dell’IMU variamente declinata da Bersani e da Monti, all’abolizione con restituzione incorporata di Berlusconi, fino al reddito di cittadinanza di Grillo. Cose che non troverebbero credito in nessun paeseContinua a leggere “Questo non è un paese serio.”

Grazie di tutto e alla prossima.


Siamo in grado di anticiparvi i discorsi di ringraziamento dei leader che vinceranno le prossime elezioni. E che aumenteranno la percentuale di suicidi nei prossimi mesi. PD Incredibile, non ci possiamo credere, siamo senza parole. (dica: Grazie!) Grazie! (A tutti voi che ci avete votati) A tutti voi che ci avete votati (e ci aveteContinua a leggere “Grazie di tutto e alla prossima.”

SONDAGGIO, PER CHI HAI VOTATO ?


Sondaggio “in tempo reale” basato quindi sui voti reali. Si puo’ votare, come al seggio, sia per la Camera che per il Senato. Votate, commentate e condividete !       NOTE: sarebbe inutile sottolinearlo, ma visto che qualcuno ha mostrato dubbi, è bene ribadire che questo sondaggio non ha nessuna rilevanza statistica e scientifica.  Semplicemente, chi passa di qui, se vuole, dichiara il suo voto. Se i risultati sono questi vuol dire che il nostro blog èContinua a leggere “SONDAGGIO, PER CHI HAI VOTATO ?”

Pericolosi estremisti


La campagna elettorale che si è appena conclusa ha visto all’opera una quantità di forze estremistiche come mai prima nella storia della Repubblica.Sono infatti presenti nelle elezioni politiche diverse liste caratterizzate da deplorevoli teorie e proposte stravaganti, combattute dai partiti tradizionali e deplorate dai principali organi di stampa. Vi sono coloro che, in modo provocatorio,Continua a leggere “Pericolosi estremisti”

L’ignoranza genera mostri.


Questa lettera è stata inviata anche a persone che non hanno mai votato Berlusconi in vita loro ma anche a persone che non sono proprio piu’ in vita e questo è già parecchio indecente. Ma è l’aspetto meno grave, perchè questa lettera viola almeno un paio di articoli del Codice penale. Ma, paradossalmente, il vero problemaContinua a leggere “L’ignoranza genera mostri.”

INTERVISTA ALL’ON. LARA COMI


 “BERLUSCONI, IL SOGNO & IL GRANDE INCUBO…”   Un altro governo Berlusconi è possibile? è credibile? è auspicabile? Cosa verrà fuori dal “caos” politico pre-elettorale? Ne parliamo con Lara Comi, europarlamentare del Pdl e volto emergente della politica italiana:   (LA CRISI ECONOMIA E LE RICETTE DELLA POLITICA)   (Gaspare Serra) On. Comi, il PaeseContinua a leggere “INTERVISTA ALL’ON. LARA COMI”

Mi chiamo Renato, non temo i fascisti ma gli indifferenti


Stefania Zuccari* La lettera della mamma di un ragazzo ucciso dai fascisti a Roma per denunciare la normalità del male Mi chiamo Renato Biagetti. A me i fascisti non fanno paura. Non mi hanno mai fatto paura. Nemmeno quando mi hanno ucciso. Quelli che mi fanno paura sono quelli che non dicono nulla, non vedonoContinua a leggere “Mi chiamo Renato, non temo i fascisti ma gli indifferenti”

FARE al contrario: ridurre il debito pubblico aumentando la spesa


Si può ridurre il debito pubblico (o meglio il rapporto debito/PIL) aumentando la spesa pubblica, finanziata con le tasse? Sì, si può. E’ scritto su tutti i libri di testo di economia: a causa del moltiplicatore keynesiano,l’effetto depressivo dovuto all’aumento delle tasse è minore dell’effetto espansivo dovuto alla spesa pubblica. Pertanto è possibile, anche mantenendo il pareggio di bilancio, aumentareContinua a leggere “FARE al contrario: ridurre il debito pubblico aumentando la spesa”

Ma quanto è dolce l’Emilia?


Andrea Biavardi – Emilia la dolce – 187 pagine. Cairo Editore Una maestra ultraottantenne in pensione, con tutti i problemi pressori legati all’eta’, muore per un ictus dopo aver partecipato ad un “disner” (pranzo) in un ristorante tra Modena e Bologna assieme ai parenti, dopo aver mangiato e bevuto di tutto e di piu’, comeContinua a leggere “Ma quanto è dolce l’Emilia?”

Cosa fa la politica per i contadini italiani ?


Tra pochi giorni si andrà a votare a già da molto tempo sentiamo proposte e promesse. Ma nessun politico parla o ha mai parlato seriamente di agricoltura, un settore cruciale per ogni Paese e in particolare per il nostro. Nei programmi di tutti i partiti di ieri e di oggi  il termine “agricoltura” è sempreContinua a leggere “Cosa fa la politica per i contadini italiani ?”

IL SALVATORE DELL’ EURO


L’ Italia sta affondando, la Spagna anche, la Grecia è già affondata ed è in piena guerra civile, ma la nostra stampa nazionale, se ne parla, cerca di minimizzare sdrammatizzando la realtà per non influenzare la campagna elettorale in corso.  Intanto questo sobrio, austero e attempato damerino bocconiano, frequentatore dei salotti Bilderberg, nonché di quelliContinua a leggere “IL SALVATORE DELL’ EURO”

Quaderni di dolore e vita


Marguerite Duras – Quaderni della guerra e altri testi – 323 pagine. Feltrinelli editore (I Narratori) Ci sono autori capaci di parlarci dall’aldilà. Una di queste è senz’altro Marguerite Duras, donna attivissima anche nella vita politica francese oltre che in letteratura. Questo è un libro postumo, e per questo non si può parlare di romanzoContinua a leggere “Quaderni di dolore e vita”

Di Lavoro si deve vivere, mai morire


di angelo bruscino Premetto. Quello del lavoro è un argomento difficile da trattare, ma sicuramente caratterizza fortemente il nostro tempo, e buona parte lo misura con il termometro della fiducia e della speranza. In Italia è ormai più di un anno che si susseguono tristemente, nelle cronache delle nostre città, drammatici suicidi causati da questa tremendaContinua a leggere “Di Lavoro si deve vivere, mai morire”

La corruzione tiene in pugno l’Italia: chiedi 5 impegni ai candidati politici


Lanciata da  Libera e Gruppo Abele La corruzione è uno dei motivi principali per cui il futuro dell’Italia è bloccato nell’incertezza. Pochi in Europa vivono il problema in maniera così acuta (ci seguono solo Grecia e Bulgaria). Si tratta di un male profondo, fra le cause della disoccupazione, della crisi economica, dei disservizi del settore pubblico, degli sprechi eContinua a leggere “La corruzione tiene in pugno l’Italia: chiedi 5 impegni ai candidati politici”

La “Grillonomics”. Analisi del programma economico del MoVimento 5 Stelle


 Quella che segue è una sintesi del saggio di Vladimiro Giacché sul programma del MoVimento 5 Stelle di Beppe Grillo. Il Movimento 5 Stelle sarà un protagonista a tutti gli effetti della vita politica del nostro paese. Ecco perché le sue proposte vanno ‘prese sul serio’ ed esaminate con lo stesso rigore che si applica a quelle degli altriContinua a leggere “La “Grillonomics”. Analisi del programma economico del MoVimento 5 Stelle”

51 e 49 non sono un ambo….


Vi sono cose che in un Paese normale non dovrebbero essere ne’ dette ne’ tantomeno scritte essendo delle semplici ovvieta’. Pero’ il nostro non e’ un Paese normale e le persone continuano a parlare di politica senza nemmeno capirne i linguaggi, in nome di una fantomatica ” democrazia partecipata e alla portata di tutti ”. Questo articolo si ripropone di dare una qualche semplice spiegazione del perche’ di certe parole ( nda )…. Il Segretario del PD Bersani, ogni qualvolta gli viene chiesto con quali forze governera’ in caso di vittoria alla Camera e al Senato, ripete sempre le stesseContinua a leggere “51 e 49 non sono un ambo….”

Voto Movimento Cinque Stelle al Senato e Rivoluzione Civile alla Camera


Se non fosse nato il movimento guidato da Ingroia avrei votato Movimento Cinque Stelle sia alla Camera che al Senato e se non fosse mai esistito il Movimento Cinque Stelle avrei votato per Rivoluzione Civile sia alla Camera che al Senato. Insomma, ci sono molte cose che rispecchiano il mio modo di vedere la politica sia nel M5S che in Rivoluzione e alcune cose che non mi piacciono in entrambi i movimenti. Visto che Rivoluzione non raggiungerà l’8% necessario per entrare al Senato non è stato difficile trovare una soluzione al mio dilemma: voto Movimento Cinque Stelle al Senato e Rivoluzione CivileContinua a leggere “Voto Movimento Cinque Stelle al Senato e Rivoluzione Civile alla Camera”

I Fini ed i Casini di Bersani.


Fini e Casini  hanno dato un apporto fondamentale alla diffusione del berlusconismo, appoggiando, per anni, ogni legge porcata varata dai vari governi Berlusconi. Poi, folgorati sulla via di Damasco, hanno abbandonato il cavaliere. Ma nessuno potrà ma cancellare anni ed anni di sostegno a Berlusconi. Due così, dovrebbero essere considerati come appestati dal piu’ grande partito di Sinistra. E invece no, l’ormai sicura alleanza di governo Bersani-Monti include nel pacchetto promozionale anche i due ex discepoli del Cavaliere, pronti a diffondere la nuova religione.  Mentre per il PD, come abbiamo visto, gli appestati sono quelli di Rivoluzione Civile. Una sorta di Mondo alla rovescia. A me nonContinua a leggere “I Fini ed i Casini di Bersani.”

I DIRITTI COSTITUZIONALI DEL CITTADINO FANNO LA DEMOCRAZIA, DOTT. INGROIA


Avrei approvato se Ingroia avesse  detto di voler rendere già esecutiva la sentenza di primo grado in caso di condanna dell’imputato per reati gravi, così come sarei d’accordo nel bloccare la prescrizione di un reato dal momento in cui questo venga portato in dibattimento e soprattutto nel far si che i tempi che intercorrono traContinua a leggere “I DIRITTI COSTITUZIONALI DEL CITTADINO FANNO LA DEMOCRAZIA, DOTT. INGROIA”

Bersaneide


Bersani, per sostenere il governo Monti, è stato alleato di Berlusconi. Questo ha permesso a Berlusconi di avere tutto il tempo necessario a disposizione per risorgere politicamente. Se fosse andato ad elezioni quando il PDL era ai minimi storici, l’Italia non sarebbe fallita, perchè i mercati avrebbero visto di buon occhio la sicura sconfitta di Berlusconi alle successiveContinua a leggere “Bersaneide”

L’UOMO PACATO NEL PAESE DEGLI ECCESSI


Salgono sempre piu’ alti i mugugni tra le file degli elettori del PD per la linea politica adottata dal Segretario P.Bersani. Non solo di qualche elettore della base ma anche di giornalisti preparati e attenti. Se poi anche il navigato D’ Alema parla di ” DARSI UNA MOSSA ”…beh, credo che qualche avvisaglia di pericoloContinua a leggere “L’UOMO PACATO NEL PAESE DEGLI ECCESSI”

Quando i fumetti facilitano la vita


Abraham J. Twerski – Su con la vita Charlie Brown! 136 pagine Edizioni Mondadori I fumetti possono facilitare la vita o sono solo un passatempo per bambini? A parere del rabbino e psichiatra Twerski sicuramente alcuni fumetti possono rendere più leggero il nostro passo e soprattutto possono aiutare a comprendere alcune dinamiche che inevitabilmente ciContinua a leggere “Quando i fumetti facilitano la vita”

Sulle “proposte shock” Bersani prenda esempio da Berlusconi.


Che Berlusconi dica bugia dalla mattina alla sera è notorio ed è evidente che le sue ultime proposte “shock” (restituzione Imu 2012 e “condono tombale”) siano una trovata per comprare voti sfruttando, come sempre, la credulità popolare e la grave forma di allergia alla Legge di molti suoi elettori. Detto questo, Berlusconi ha un gran merito: proporre cose che piacciono al proprio potenziale elettorato. Sfortunatamente per noi italiani, il suo elettorato sembra uscito fuori dall’Inferno dantesco e questo “inferno” è stato e rischia di essere ancora maggioranza nel Paese. Siccome, secondo me, l’elettorato di Sinistra sarebbe stato collocato da Dante almeno in Purgatorio,Continua a leggere “Sulle “proposte shock” Bersani prenda esempio da Berlusconi.”