Sulle “proposte shock” Bersani prenda esempio da Berlusconi.


Che Berlusconi dica bugia dalla mattina alla sera è notorio ed è evidente che le sue ultime proposte “shock” (restituzione Imu 2012 e “condono tombale”) siano una trovata per comprare voti sfruttando, come sempre, la credulità popolare e la grave forma di allergia alla Legge di molti suoi elettori.

Detto questo, Berlusconi ha un gran merito: proporre cose che piacciono al proprio potenziale elettorato. Sfortunatamente per noi italiani, il suo elettorato sembra uscito fuori dall’Inferno dantesco e questo “inferno” è stato e rischia di essere ancora maggioranza nel Paese.

Siccome, secondo me, l’elettorato di Sinistra sarebbe stato collocato da Dante almeno in Purgatorio, credo voglia cose ben diverse “dall’Inferno berlusconiano” e percio’ sarebbe compito del PD proporre cose che piacciono al proprio elettorato.

Il PD, invece, rischia di perdere anche questa volta non per colpa dei suoi avversari politici ma per la storica incapacità di proporre qualcosa che piaccia al Popolo di Sinistra. Si diano una svegliata. 

bersani

Una replica a “Sulle “proposte shock” Bersani prenda esempio da Berlusconi.”

  1. spero anche io che Bersani abbia una proposta forte, d’area se vogliamo, ma dubito arriverà: Bersani sta facendo una campagna incentrata sul realismo e sul dire la verità.
    “sparate” come le proposte schock non rientrano nella visione di una politica onesta e trasparente che il PD sta portando avanti….

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: