Pubblicato in: berlusconeide

I Fini ed i Casini di Bersani.


berlusconi-fini-casini_JPG_415368877Fini e Casini  hanno dato un apporto fondamentale alla diffusione del berlusconismo, appoggiando, per anni, ogni legge porcata varata dai vari governi Berlusconi. Poi, folgorati sulla via di Damasco, hanno abbandonato il cavaliere. Ma nessuno potrà ma cancellare anni ed anni di sostegno a Berlusconi.

Due così, dovrebbero essere considerati come appestati dal piu’ grande partito di Sinistra. E invece no, l’ormai sicura alleanza di governo Bersani-Monti include nel pacchetto promozionale anche i due ex discepoli del Cavaliere, pronti a diffondere la nuova religione.  Mentre per il PD, come abbiamo visto, gli appestati sono quelli di Rivoluzione Civile. Una sorta di Mondo alla rovescia. Fini-Casini-Bersani

A me non stupiscono tanto le discutibilissime alleanze del PD , a me fanno davvero paura coloro che voterebbero Partito Democratico anche se quest’ultimo annunciasse l’intenzione di volersi alleare con Hannibal Lecter.

Gio’ Chianta

Pubblicato in: CRONACA

I DIRITTI COSTITUZIONALI DEL CITTADINO FANNO LA DEMOCRAZIA, DOTT. INGROIA


Avrei approvato se Ingroia avesse  detto di voler rendere già esecutiva la sentenza di primo grado in caso di condanna dell’imputato per reati gravi, così come sarei d’accordo nel bloccare la prescrizione di un reato dal momento in cui questo venga portato in dibattimento e soprattutto nel far si che i tempi che intercorrono tra il rinvio a giudizio  ed il processo e tra un grado di giudizio e l’altro si riducano il più possibile, ma proporre l’abolizione del giudizio d’appello significa cancellare un diritto costituzionale del cittadino ed involversi in un giustizialismo da medioevo. Credevo che Ingroia oltre che un nemico della Mafia e della corruzione fosse però anche un garante dei diritti costituzionali del cittadino, evidentemente mi sbagliavo! 

Image