Perchè i parlamentari del PD devono votare la Santanchè…


di Gianluca Bellentani

 Sono sincero : quando ho sentito che il PDL aveva proposto come Vicepresidente della Camera il nome di Daniela Santanche’ sono saltato in piedi urlando improperi e irripetibili bestemmie. Non c’ e’ niente da fare , il solo vedere o ancor peggio sentire parlare questa donna , eterogeneo miscuglio di carne e altre sostanze plastiche e gommose mi occlude lo stomaco e mi allarga gli sfinteri. E’ una antipatia a pelle a cui non riesco ( e non voglio ) guarire. Se tutte le donne fossero anche solo similari a costei, credo che cambierei orientamento sessuale o perlomeno applicherei una rigidissima astinenza. Probabilmente nessuno, anche a destra, che ancora creda che in certi posti che rappresentano le Istituzioni piu’ alte debbano sedere persone di un certo rilievo sia stato contento di questo nome, fatto probabilmente apposta dal PDL per mettere il PD in difficolta’. Sicuramente pensare che una vera Signora come la Boldrini debba collaborare con una mentecatta del genere e’ un insulto alla decenza, dimenticando anche che su quello stesso scranno ha seduto una persona lontana anni luce dalla Santanche’ come Nilde Jotti. Poi, passato il nervoso e ragionando a mente fredda, come sempre si dovrebbe fare, mi chiedo ‘’ E PERCHE’ NON DEVE ESSERE VOTATA ‘’ ? Cosa ha di peggio di tanti suoi colleghi e colleghe ? E’ forse piu’ antipatica della Gelmini ? Piu’ volgare e sguaiata della Mussolini ? Piu’ scema della Comi ? Piu’ berlusconiana sempre e comunque della Ravetto ? Piu’ moralista di Giovanardi ? Riuscirebbe a fare una figura di m… peggiore  di quella che fece Rosi  Mauro ? E’ indagata per mafia come Nitto Palma ? E’ indagata per corruzione come Formigoni ? Il suo modo di esprimersi e’ da troglodita come quello di Razzi ? C’era solo lei davanti al Tribunale di Milano ad urlare contro i Magistrati ? La Santanche’ e’ una delle tante figure impresentabili del PDL che magari piu’ delle altre e’ sotto la luce dei riflettori per il suo look modello ruffiana da bordello di alto bordo o per i suoi proverbiali battibecchi con chi non la pensa come lei.

Il PD ha voluto governare con questi personaggi ? Allora che li voti, col mal di pancia o meno, senza scheda bianca o veti, almeno per una mera questione di coerenza, parola di questi ultimi tempi sconosciuta ai vertici del PD ( non certo alla base ). Perche’ la vergogna e l’ indecenza non e’ votare la Santanche’ ma governare con dei delinquenti !!

 

santanchè

3 risposte a “Perchè i parlamentari del PD devono votare la Santanchè…”

  1. Gianluca, non aggiungerei altro: i tuoi pensieri sono i miei e non avrei saputo descriverli meglio. L’ipocrisia del Pd è ormai insopportabile, la volgarità politica ed etica del Pdl è da sempre conclamata. Aver “deciso” di governare con questo partito li rende simili. Peccato!

    "Mi piace"

  2. immagino tu abbia letto l’amaca di Serra su Repubblica, credo di ieri (03 luglio od oggi 04) in cui invitava a votare la Santanchè, almeno per porre fine all’ipocrisia.

    boh, io continuo a credere che se riusciamo a risparmiarci almeno una cosa -anche una cosa come questa- non sarebbe male

    "Mi piace"

  3. la Santanche’ la odio…. e spero che non la votino…sarebbe il peggio del peggio , mandatela a zappare la terra….. ( magari nel giardino di Berlusca )…. cosi’ non fa’ danni … ha ah ah

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: