Pubblicato in: abusi di potere, CRONACA, politica

L’emendamento di SEL che potrebbe far chiudere il blog di Beppe Grillo


 

Ecco il testo dell’emendamento, prima firmataria Loredana De Petris (Sel):

Proposta di modifica n. 5.8 al DDL n. 1213

Dopo il comma 4, aggiungere il seguente:

        «4-bis. È vietata la pubblicazione di annunci di carattere commerciale o pubblicitario sui siti internet, anche presentati sotto forma di blog:

        – di partiti o di movimenti politici;

        – dei gruppi politici di qualunque assemblea elettiva;

        – di chiunque ricopra un incarico istituzionale anche non elettivo;

        – di chiunque ricopra l’incarico di Presidente, Segretario o legale rappresentante di partito o movimento politico che abbia conseguito un eletto alla Camera dei Deputati, al Senato della Repubblica, al Parlamento europeo o in un Consiglio regionale.

        D’ufficio ovvero a seguito di segnalazione la Commissione intima la rimozione degli annunci all’intestatario del sito internet, così come individuato secondo il protocollo di rete ”Whois”, entro un termine non superiore a sette giorni. Nel caso di inadempimento è comminata all’intestatario una sanzione amministrativa pari a 5.000 euro per ciascun giorno di permanenza dei suddetti annunci successivamente al termine intimato».

Se l’emendamento passasse Beppe Grillo che è, dal punto di vista burocratico, il presidente del M5S, dovrebbe chiudere il suo blog.

In Italia la povertà dilaga: 8,2 milioni di poveri, una famiglia su quattro non arriva alla fine del mese mentre 3,4 milioni di persone “vivono” in assoluta indigenza. In questa situazione economica drammatica per milioni di persone, c’è gente in Parlamento che pensa alla pubblicità sui blog che, tradotto dal politichese all’italiano, vuol dire che pensa a come fermare certe forze politiche. Pensassero a come fermare la povertà in questo Paese.

P.S. L’emendamento è stato bocciato in Senato ma c’è da credere che torneranno alla carica con emendamenti ancora piu’ vergognosi.

senatrice de petris

5 pensieri riguardo “L’emendamento di SEL che potrebbe far chiudere il blog di Beppe Grillo

  1. A quando la divisa uguale per tutti e il divieto di pensare con la propria testa?
    Oppure come nei film di StarTreck, diventeremo come i Borg. con una coscienza comune?

    Mi piace

  2. è nota la mia antipatia per Grillo e per la sua politica, ma come proposta mi sembra abbastanza irragionevole.
    piuttosto, sarebbe più interessante che rendicontasse in modo trasparente gli introiti e la loro destinazione.

    Mi piace

  3. Avevo conosciuto Nichi Vendola nei primi anni ’80, quando andavo ad ascoltarlo ai suoi comizi da palchi “comunisti” e una volta era venuto ad ascoltare uno dei miei qui nel profondo Sud.
    A distanza di più di trent’anni, eccoci qui su Grillo sì/Grillo no: come se questa fosse la questione, o meglio, per dirlo in inglese che fa più effetto “THIS IS NOT THE ISSUE” !

    Saluti.

    Franco Pancotto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...