Pubblicato in: CRONACA

L’IMMOBILISMO DI NAPOLITANO E IL ” FALSO NUOVO ” DI MATTEO RENZI


Il PD + SEL+ Scelta Civica ( leggi Giorgio Napolitano ) e l’NCD + Forza Italia ( leggi Silvio Berlusconi ) hanno paura delle elezioni anticipate per due buoni motivi: il primo, è un probabile successo elettorale del Movimento 5 Stelle, e il secondo, è una altrettanto probabile e definitiva sfaldatura interna tanto del PD quanto dell’ ex PDL. Infatti con l’assenza di Berlusconi dalla politica diretta, entrambi i due ” aborti ” scaturiti dalla scissione del PDL, navigherebbero nel caos più totale. Quanto a SEL e a Scelta Civica, queste rischierebbero direttamente di scomparire. La BCE e la Germania di Angela Merkel fanno molto affidamento su Giorgio Napolitano perchè tenga in piedi la  ” Baracca Italia ” nell’immobilismo economico e politico più totale, come infatti sta facendo, finchè questa non verrà spolpata di tutte le sue migliori e più produttive aziende, che finiranno,  direttamente o indirettamente, in mano alle banche private o alle multinazionali che controllano il mercato globalizzato. Politicamente, l’UE sta andando in pezzi, ma questo non comporta un ripensamento dei banchieri della BCE sulla politica economica fin qui adottata: finchè c’è trippa per gatti da spremere  continueranno con questa austerity del cazzo, per questo che per loro è di vitale importanza che l’Italia rimanga nell’€ fino a quando non sarà totalmente in default, se infatti ne uscisse e spezzasse la catena dell’€, manderebbe in malora tutti i loro piani per arrivare al controllo totale, sia finanziario che politico, dei paesi che oggi fanno parte dell’UE. Pertanto la famosa fretta di Matteo Renzi, degno servo del regime oligarchico retto da Giorgio Napolitano, nell’accordarsi con Berlusconi per far approvare una legge elettorale che non tenga in nessun conto la volontà dei cittadini nella scelta dei candidati delle liste elettorali, fa parte del quel piano di finte riforme per far credere al popolo bue che finalmente stia cambiando qualcosa, mentre in realtà rimarrà tutto fermo come sempre. 

Immagine

Autore:

sono ateo e di sinistra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...