GLI SPREMIFRUTTA DELLA BCE


Questi qui non ci mentono soltanto sul presente quando dicono che stanno rimettendo a posto i conti pubblici e che intravvedono i segnali della ripresa economica, mentre in realtà aumentano soltanto la pressione fiscale ma ci danno, per contro, dei servizi sempre più scadenti, e aumenta anche il numero dei disoccupati, dei grandi evasori fiscali e il divario tra ricchi e poveri, nonchè il debito pubblico, il quale anzichè diminuire continua a crescere, ci mentono soprattutto sul nostro futuro. Infatti se da qui a dieci anni saremo ancora sotto il tallone della BCE, verremo emarginati economicamente e politicamente all’interno dell’UE, perchè saremo ormai totalmente in default e quindi in totale disfacimento finanziario, politico e sociale, come o forse peggio dell’attuale Grecia, in quanto le banche d’affari avranno ormai finito di spolpare per bene anche noi e potranno quindi gettarci nella spazzatura come si fa con un limone ormai spremuto.

giorgio-napolitano-horz

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: