CIVILIZZAZIONE CATTOLICA


I cattolicissimi conquistadores si piccarono di aver liberato il Messico dalla feroce tirannia degli imperatori aztechi che pretendevano dai popoli a loro sottomessi dei tributi umani da sacrificare al loro dio Quetzalcoatl, e di aver estirpato quel culto barbaro convertendo tutti gli indigeni alla religione del buon Gesù. Infatti è vero: dopo che sconfissero gliContinua a leggere “CIVILIZZAZIONE CATTOLICA”

Domande e risposte sull’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori.


Non c’e’ niente da fare, niente. E’ ormai una tradizione, come le uova di cioccolato a Pasqua, il pranzo a Ferragosto o il brindisi a Capodanno. Ogni volta che si parla di riforma del lavoro, piccola o grande che sia, che si chiami riforma o abbia termini anglosassoni come Jobs Act, la destra ripete sempreContinua a leggere “Domande e risposte sull’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori.”

UNO SMARTPHONE COME PRESIDENTE


Gente che si sveglia prima dell’alba per andare a mettersi in fila per ore, e che è anche disposta a fare a botte con gli altri, pur di assicurarsi un cazzo di smartphone o un cazzo di televisore in 3D in offerta speciale, davanti all’ingresso di un cazzo di centro commerciale. La chiamano ” laContinua a leggere “UNO SMARTPHONE COME PRESIDENTE”

L’obiettivo di Renzi: lavoratori tutti uguali e tutti sfruttati


Da molto tempo la propaganda sistemica, per giustificare lo smantellamento delle difese dei lavoratori, utilizza subdolamente i temi della precarietà e della disoccupazione, anche se dovrebbe essere evidente, soprattutto a chi vive situazioni di precarietà, di lavoro nero e di assenza di occasioni lavorative, che i contratti a termine del precariato e la disoccupazione diContinua a leggere “L’obiettivo di Renzi: lavoratori tutti uguali e tutti sfruttati”