LO STRANO TEMPISMO DEI TERRORISTI


I politici di tutta l’ Europa dicono di odiare il fanatismo e il terrorismo di qualsiasi matrice, politica o religiosa, che sia, ma devo constatare che, al contrario, gli efferati omicidi di Parigi, ad opera dei fanatici islamici, pare abbiano fatto un grande favore ai politici UE e ai loro amici banchieri che li manovrano da dietro le quinte, anche se in maniera tutt’altro che occulta. Infatti se il giorno prima della tragedia dello Charlie Hebdo l’opinione pubblica europea era tutta concentrata su problemi economici, sia su quelli interni dei singoli paesi, che, più in generale, su quelli che riguardavano tutta l’euro zona, e le contestazioni alla politica economica della BCE avevano raggiunto toni che preoccupavano tanto la maggior parte dei governi nazionali, ad essa asserviti, che direttamente gli stessi banchieri della BCE e della Bundesbank, specialmente per quanto riguardava la situazione di paesi come la Grecia dove la governabilità è molto incerta e dove la voglia di tornare alla moneta nazionale è molto diffusa tra i cittadini, adesso tutta l’attenzione generale è rivolta invece alla lotta contro il terrorismo islamico e alle strategie da adottare per combatterlo, e nessuno, giornali o TV, parla più di problemi economici e delle prevaricazioni della BCE sulla politica interna dei singoli paesi UE . Sembrerebbe quasi che le agenzie di intelligence che dovrebbero prevenire attentati come quelli, appunto, perpetrati a Parigi nei giorni scorsi, ogni tanto si addormentino e si risveglino a comando soltanto dopo che questi vengono portati a termine e con successo.

2015-01-11T144442Z_816194382_LR2EB1B14Y74T_RTRMADP_3_FRANCE-SHOOTING-169_MGTHUMB-INTERNA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: