Evviva gli orsacchiotti


scontri roma-feyenordI supporter olandesi della squadra del Feyenoord ( non chiamiamoli tifosi, almeno per rispetto di quelli che, per seguire la propria squadra del cuore, fanno sacrifici in termini di tempo e danaro per alimentare una sana passione sportiva), prima della partita coi giallo-rossi della Roma, sono protagonisti di una vera e propria guerriglia urbana nel centro della Capitale. Scene da brivido, con lanci di bottiglie e vandalismi, che trasformano luoghi magici come Campo de’ Fiori e Piazza di Spagna in un vero e proprio letamaio. Anche la splendida Fontana del Bernini, la ‘’ Barcaccia’’, appena restaurata, viene deturpata, forse irrimediabilmente. Si alzano da ogni dove le urla di sdegno per i fatti avvenuti. Il Sindaco Marino accusa di inefficienza il Prefetto e il Questore di Roma. A queste accuse il Prefetto, Nicolo’ D’ Angelo , non potendo avvalersi del solito gioco delle scaricabarile, risponde con questa frase : ‘’Meglio la sporcizia che gente ammazzata ‘’ !!  Sono parole tanto incomprensibili quanto terribili. Incomprensibili in quanto, davvero, non si riesce a coglierne il significato. Certamente e’ piu’ auspicabile trovare un sacco di immondizia sul marciapiede piuttosto che un cadavere, chi lo nega ? Al tempo stesso, per evitare incidenti, non puoi far finta che non succeda nulla. Sono parole terribili in quanto pronunciate da colui che dovrebbe gestire l’ ordine pubblico di una grande citta’. Eppure si e’ molto piu’ celeri e duri contro gli studenti, quando oltrepassano di qualche metro lo spazio programmato per la manifestazione. I manganelli e i lacrimogeni scendono piu’ veloci sugli operai che manifestano contro padroni che hanno come unico scopo il proprio profitto, padroni che se ne infischiano se i loro dipendenti non riescono a dar da mangiare alle famiglie. Vi e’ una sorta di estremismo riguardo all’ ordine pubblico, che e’ molto piu’ duro verso chi manifesta pacificamente per difendere i propri diritti, anziche’ verso veri e propri delinquenti, che hanno come unico scopo quello di fare vandalismo. Ci potra’ pur essere una via di mezzo, un ‘’ aurea mediocritas ‘’, tra l’intervenire per evitare disordini e manganellare e a volte anche uccidere le persone ? Sarebbe stata una cosa illegale tenere sotto controllo questi supporter, che sono da sempre conosciuti come una delle frange piu’ violente d’ Europa ? Sarebbe stata una cosa tanto pericolosa intervenire ai primi tafferugli ? La scelta non puo’ essere sempre tra gli estremi, tra ‘’ meglio un giorno da leone che cent’ anni da pecora ‘’ . Molto meglio sarebbero, come recitava Troisi, dieci anni da orsacchiotto !!!

Gianluca Bellentani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: