Uccisa in Honduras Berta Caceres, l’ecologista che lottava per l’ambiente e gli indigeni


Gli aggressori l’hanno sorpresa nel sonno. La madre: «Fatta fuori per le sue battaglie» Berta Caceres, l’ecologista indigena honduregna che nel 2015 aveva ottenuto il massimo riconoscimento mondiale per le lotte ambientaliste, il Premio Goldman, è stata uccisa ieri notte nella sua casa di La Esperanza, nell’est del paese centroamericano in quella che molti hannoContinua a leggere “Uccisa in Honduras Berta Caceres, l’ecologista che lottava per l’ambiente e gli indigeni”