Pubblicato in: CRONACA

Sigmund Freud, 15 fatti curiosi su di lui


sigmund_freud_h_19.00009416.900x600

sigmund-freud.900x600

Il padre della psicanalisi avrebbe spento oggi 160 candeline. Chi era Sigmund Freud, e per che cosa è ricordato, è ormai noto ai più. Ma qui vi raccontiamo alcuni piccoli segreti sulle sue abitudini, fobie, amicizie e su quel famoso divano.

CHI ERA SIGMUND FREUD. Sigismund Schlomo Freud, conosciuto come Sigmund Freud, nacque il 6 maggio 1856 a Freiberg (Příbor), nell’odierna Repubblica Ceca (al tempo chiamata Moravia). Medico e fondatore della Psicanalisi, identificò nell’inconscio la sede degli istinti e dei desideri, e nei conflitti irrisolti la causa di isterie e nevrosi. Rovesciando una tradizione millenaria che vedeva nella psiche una materia impenetrabile alla ragione, ne fece il punto di vista da cui partire per l’analisi del paziente.
Ancora oggi è oggetto di studi, ma in vita il suo lavoro non venne particolarmente apprezzato e le sue teorie guardate con sospetto.
Proseguite nella gallery: vi racconteremo 15 curiosità per conoscere meglio il padre della psicanalisi

http://www.focus.it/comportamento/psicologia/sigmund-freud-curiosita