Perché Giovanni Falcone vive ancora oggi


http://m.espresso.repubblica.it/inchieste/2016/05/20/news/perche-giovanni-falcone-vive-ancora-oggi-1.266816 “Dal giorno dell’attentato il giudice ha cominciato a rinascere, a diventare immortale per i giovani, per gli onesti, per le persone perbene. Sino a essere, con Paolo Borsellino, punto di riferimento di chi crede in una giustizia capace di schiacciare la sopraffazione e la mentalità mafiosa. Per questo occorre ricordarlo. Facendo memoria di tuttoContinua a leggere “Perché Giovanni Falcone vive ancora oggi”

L’universo della “sharing economy” è in piena esplosione e tema privilegiato Forum PA


Al Forum PA 2016 di Roma l’obiettivo di fondo è anche capire cosa può fare la “sharing economy” per i territori, un universo collaborativo in piena esplosione per ottimizzare l’uso delle risorse. Molta attenzione per l’istituzione dell’ Ecomuseo Casilino Ad Duas Lauros, un progetto dal basso che spinge la PA ad innovare e trovare nuoviContinua a leggere “L’universo della “sharing economy” è in piena esplosione e tema privilegiato Forum PA”

Il mistero delle nove mummie…( sparite)


Dopo che  Il 15 aprile del 1997, Repubblica usciva con un articolo interessante, in merito ad un importante ritrovamento archeologico avvenuto ad Arezzo oggi ,27 maggio,  un articolo su Informarezzo riapre il caso. “Nove mummie della metà del Cinquecento, furono trovate sotto il pavimento della basilica di san Francesco ad Arezzo. Dal luogo della sepolturaContinua a leggere “Il mistero delle nove mummie…( sparite)”

Da Boschi a D’Angelis. La mano dei renziani nel disastro annunciato


Nel 2009 la ministra era nel cda dell’azienda idrica e il direttore de «L’Unità» era il presidente. Nessuna manutenzione alla rete nonostante 29 milioni di utili    http://www.ilgiornale.it/news/boschi-dangelis-mano-dei-renziani-nel-disastro-annunciato-1263731.html L’aspetto più tragico non è tanto quell’enorme baratro accanto a Ponte Vecchio, ma sapere che Firenze sia l’ottava città con le tariffe idriche più care d’Italia (402Continua a leggere “Da Boschi a D’Angelis. La mano dei renziani nel disastro annunciato”

No Renzi Day ???


“”Da ipotesi velleitaria emersa quasi per caso nei sondaggi a realtà. Qualcosa si sta muovendo nella società civile e lo scenario di un’Italia indipendente fuori dall’Ue potrebbe un giorno concretizzarsi. Nel silenzio generale dei grandi media, a Napoli è iniziata una campagna per consentire all’Italia di uscire dalla “gabbia dell’Unione Europea”. Il convegno sociale sull’ItalexitContinua a leggere “No Renzi Day ???”

La civiltà che crolla e “la giostra delle infrastrutture”


Dopo quanto accaduto a Firenze, direi che è arrivata l’ora di “fare un po’ di conti”, come si dice in ogni buona famiglia quando, coi bilanci che scarseggiano, la casa comincia ad andare in pezzi. Dico questo perché se da una parte a fare certe considerazioni si rischia di essere bollati per “polemici beceri eContinua a leggere “La civiltà che crolla e “la giostra delle infrastrutture””