Al fianco dei lavoratori francesi


L’aspro conflitto sociale in atto in Francia avrà una rilevanza cruciale per le sorti dell’Europa sociale (un’Europa dei popoli e non dei padroni), per le condizioni di vita dei lavoratori, degli operai, dei pensionati e delle categorie più deboli ed indifese tra i cittadini, per il futuro dei servizi pubblici e dei beni comuni. SoltantoContinua a leggere “Al fianco dei lavoratori francesi”

Perché difendo le periferie.


http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2016-05-27/perche-difendo-periferie-153640.shtml?uuid=ADWx1fN “La città europea insegna a non creare quartieri solo per lo shopping o solo per gli affari ma a mescolare le diverse funzioni. Le periferie sono la città che è una grande invenzione, forse la più grande fatta dall’uomo. Ovvero il luogo dove si impara e pratica la convivenza, la tolleranza, la civiltà, loContinua a leggere “Perché difendo le periferie.”

la vicenda dei terreni da coltivare gratuitamente


Giorni fa  ho visto un annuncio su FaceBook e siccome mi pareva molto interessante l’ho postato sulla mia bacheca. Difatti  ad oggi ha avuto una risonanza spettacolare : circa 600 mi piace e 1400 condivisioni. Ieri  incuriosita dai commenti, a volte negativi ,ho scritto direttamente all’autrice del post Lia Taddei ed ho avuto questa rispostaContinua a leggere “la vicenda dei terreni da coltivare gratuitamente”