Pubblicato in: CRONACA

Le vittime di cyberbullismo spesso tentano il suicidio.


web

“La tragica vicenda di Tiziana Cantone non è che il caso limite di una pericolosa tendenza: tra i giovani il 13% condivide le sue immagini hot, anche se attraverso messaggi privati. circa la metà tra le vittime di cyberbullismo ha pensato al suicidio. Peggio, addirittura circa 1 su 10 ha provato a togliersi la vita

Non si può aspettare un minuto di più: si deve portare subito l’educazione all’affettività nelle scuole, parlare del cattivo uso del web e dei social in classe, farlo anche e soprattutto con i più piccoli. Ma devono essere in primis gli adulti a rendersi conto della gravità del problema e dei rischi che i loro stessi figli corrono quando sono online, ossia praticamente sempre”.

http://www.tgcom24.mediaset.it/skuola/filmati-foto-sexting-i-pericoli-del-web-per-gli-studenti-le-vittime-di-cyberbullismo-spesso-tentano-il-suicidio_3031090-201602a.shtml

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...