Così l’Isis vende le donne in chat


image.jpghttp://espresso.repubblica.it/inchieste/2016/10/21/news/la-mia-battaglia-per-liberare-le-schiave-dell-isis-1.286174
Un canale riservato su Telegram, prigioniere segnate da un numero e messe in vendita con l’intera famiglia, offerte che superano i diecimila dollari.Con queste aste il Califfato racimola fondi per la sua guerra.

Una opinione su "Così l’Isis vende le donne in chat"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: