Pubblicato in: CRONACA

Risolto mistero di 3,18 milioni di anni, così morì la nostra antenata Lucy


evoluz.jpg
http://www.lastampa.it/2016/08/30/multimedia/scienza/risolto-mistero-di-milioni-di-anni-cos-mor-la-nostra-antenata-lucy-7NiFRoB2sOZ2FAendLEiwI/pagina.html
L’ominide Lucy, la più famosa antenata dell’essere umano, sarebbe morta cadendo da un albero, dove forse si rifugiava di notte. Lo hanno rivelato i ricercatori dell’Università del Texas, dopo aver studiato i resti fossili dell’australopiteca, risalenti a 3,18 milioni di anni fa. Usando la Tac (tomografia assiale computerizzata), hanno scoperto che il suo omero destro mostra fratture non tipiche dei fossili, mentre la sua spalla sinistra e altre ossa mostrano fratture meno gravi. Le ferite, secondo l’antropologo John Kappelman che ha coordinato le ricerche, sono compatibili con quelle “causate da una caduta da un’altezza considerevole, quando la vittima cosciente ha allungato un braccio nel tentativo di fermare la caduta”. Lucy, per i ricercatori, sarebbe precipitata da oltre 12 metri di altezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...