Pubblicato in: CRONACA

Evasione fiscale, in Italia vale 180 miliardi. Ecco i veri colpevoli


evasione-fiscale-germania-italia.jpghttps://www.webeconomia.it/evasione-fiscale-italia-vale-180-miliardi-veri-colpevoli/10113/

Dei quasi 180 miliardi sottratti al fisco, la fetta più sostanziosa è dovuta al peso delle mafie sull’economia del Paese. Si stima, sulla base del presunto giro d’affari, che le grandi organizzazioni criminali italiane e straniere abbiano prodotto, per il solo 2015, un’evasione d’imposta pari a 78,2 miliardi di euro. Un fenomeno che colpisce ormai non più solo il Sud del Paese: le mafie, comprese quelle di origine russa o cinese, si spostano laddove circolano maggiori capitali, e nel Nord Italia l’economia criminale è cresciuta in un anno del 18,7 per cento. Segno di un sempre più esteso controllo del territorio.
Il secondo fardello in ordine di peso sui bilanci dello Stato è rappresentato dalle grandi aziende, che sottraggono al fisco italiano 40,2 miliardi di euro l’anno. Ufficialmente, le big company sono in crisi come il resto del Paese, e nel 2015 una su tre ha chiuso il bilancio in perdita. Le cento maggiori compagnie operanti in Italia hanno complessivamente ridotto del 17,3% le imposte dovute all’erario rispetto all’anno precedente.
L’economia sommersa è il terzo buco della finanza pubblica, in grado di risucchiare ogni anno una somma pari a circa 34,3 miliardi di euro. In Italia esiste un esercito di lavoratori in nero, composto da quasi tre milioni di persone. Di questi, 850 mila hanno anche una regolare occupazione per la quale versano le tasse dovute, ma arrotondano lo stipendio con un secondo o terzo lavoro non dichiarato.
A conti fatti, la mancata emissione di fatture da parte degli artigiani e di scontrini da parte dei negozianti ci costa ogni anno 6,2 miliardi di euro, ossia il 3,5% dell’evasione fiscale totale del Paese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...