Lo Stato fa fallire le imprese non pagando, nonostante le reiterate promesse e stanziamenti, i debiti che ha contratto.


Tra il 2008 e il 2012, i fallimenti delle imprese per mancato pagamento dei committenti pubblici e privati erano più che raddoppiati rispetto agli anni precedenti. Si è fatta strada da allora l’ennesima emergenza di Stato, che non era in sé tale, ma che veniva dall’inerzia della pubblica amministrazione: non onorare i propri debiti. SecondoContinua a leggere “Lo Stato fa fallire le imprese non pagando, nonostante le reiterate promesse e stanziamenti, i debiti che ha contratto.”

Il futuro dell’agricoltura è ‘senza suolo’


http://www.focus.it/ambiente/ecologia/il-futuro-dell-agricoltura-e-senza-suolo-lim-chu-kang-il-paradiso-dell-idroponica Il suolo ricco di elementi nutritivi è la risorsa più sfruttata in campo agricolo e produce circa il 95% degli alimenti che consumiamo. Ma il suolo agrario sta scomparendo rapidamente: un terzo dei terreni mondiali viene già impiegato per la produzione alimentare e un maggiore sfruttamento potrebbe danneggiare biodiversità ed ecosistemi. Ogni minuto cheContinua a leggere “Il futuro dell’agricoltura è ‘senza suolo’”

Profezie.


Oggi: Referendum, Boschi si infuria:”Signora, Venga lei al mio posto. ” Ieri :“Un giorno lei si segga su questa sedia e vediamo se poi sarà capace di fare tutto quello che oggi ha auspicato di poter fare”. Così il sindaco di Torino, Piero Fassino.Profezia durante il consiglio comunale, rispondendo piccato alle critiche di Chiara Appendino.Continua a leggere “Profezie.”

Le urgenze non più urgenze


Italia del Si, Italia del No. Un Paese perennemente diviso. Un quesito truccato per una riforma truccata e un monocameralismo truccato. E poco cambia che trionfino le pinze e i bisturi di chi vuole sforbiciare il numero dei parlamentari e ridurre le poltrone, o la pancia di chi intende continuare a ingrassare lo Stato, perchéContinua a leggere “Le urgenze non più urgenze”