Pubblicato in: CRONACA

Grecia, scontri a corteo in ricordo di 15enne ucciso da polizia


grecia.jpg

Atene, 6 dic. (askanews) – Una manifestazione ad Atene in memoria di Alexis Grigoropoulos, il 15enne ucciso dalla polizia otto anni fa, si è tradotta, come avvenuto nelle precedenti occasioni, in un’occasione di scontri tra giovani e polizia nel quartiere di Exarcheia, dove il giovane era morto. I manifestanti hanno lanciato pietre, cocktail molotov e incendiato auto, mentre la polizia ha risposto con cariche e gas lacrimogeni per disperdere i giovani, molti dei quali incappucciati.Un’altra manifestazioni è stata organizzata da studenti liceali, universitari e organizzazioni di sinistra nel primo pomeriggio ad Atene per ricordare il ragazzo, la cui morte aveva dato il via a diverse giornate di protesta in Grecia.L’agente che aveva sparato contro il giovane, Epaminondas Korkoneas, è stato condannato all’ergastolo perché colpevole di omicidio. Uno dei proiettili aveva colpito Alexis Grigoropoulos al petto, uccidendolo sul colpo. Il collega del poliziotto è stato condannato per complicità a 10 anni di carcere ma ha ottenuto la libertà condizionata nel 2011. (fonte afp)

6 dicembre 2016

http://notizie.tiscali.it/esteri/articoli/grecia-scontri-corteo-in-ricordo-15enne-ucciso-polizia-00001/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...