Pubblicato in: CRONACA

Occupazione, stipendio, diritti: film che spiegano il mondo del lavoro


width=”619″ height=”368″ />TEMPI-MODERNI-619x368.jpegLA-CLASSE-OPERAIA-VA-IN-PARADISO-619x349.jpeg
PAUL-MICK-E-GLI-ALTRI-KEN-LOACH1-619x368.jpeg

Stipendio e diritti, dignità e lotta per tenersi il posto. Pellicole che si addentrano nel mercato del lavoro per scandagliare i meccanismi psicologici di chi l’occupazione che l’ha e non vuole perderla, chi è pagato per licenziare, chi deve controllare, chi spronare a rendere sempre di più. Il profitto non basta mai e per il capitale umano il braccio di ferro da affrontare a volte va di là dell’immaginazione.

Tempi moderni di Charlie Chaplin, 1936. Un capolavoro da vedere e rivedere che mette in scena il rapporto tra uomo e progresso, partendo proprio dall’alienazione causata dal lavoro in fabbrica, dalla ripetizione ossessiva dei gesti e dai ritmi disumani delle macchine. Non solo. Suscitando un sorriso, spesso struggente, e attraverso le continue avventure di Charlot e della Monella (Paulette Goddard) il film racconta anche recessione, disoccupazione, sfruttamento sociale, stakanovismo e capitalismo.

La classe operaia va in Paradiso di Elio Petri, 1971 Ludovico Massa detto Lulù (Gian Maria Volonté) ha 31 anni, è operaio da 15 anni e mantiene due famiglie grazie a ritmi di lavoro infernali. Amato dai datori di lavoro per la sua velocità, additata come modello da seguire, è odiato invece dai colleghi per suo servilismo. In verità, Lulù è sfiancato e alienato dal lavoro e non gli restano energie per godersi vita al di fuori della fabbrica. Tutto cambia il giorno in cui, per un incidente sul lavoro, perde un dito.

Paul, Mick e gli altri (The Navigators) di Ken Loach, 2001 Licenziamenti, incentivi e lavoro interinale. Il film si ispira alla privatizzazione delle ferrovie britanniche avvenuta nel 1995 e ai conseguenti problemi per gli operai inglesi delle società Connex South Central e Connex South Eastern. Tra diritti sindacali calpestati e condizioni di sicurezza sempre più precarie quattro amici formeranno una nuova squadra di lavoro. Imprevisti e segreti li attendono.

https://it.businessinsider.com/occupazione-stipendio-diritti-10-film-che-spiegano-il-mondo-del-lavoro/?ref=HRESS-6

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...