Pubblicato in: CRONACA

Una completa mancanza di rispetto per i nativi e per i loro diritti.


14est1indiani-dakota.jpg
Trump dichiara guerra ai Sioux: «Sì all’oleodotto nelle loro terre del Dakota»

L’ok ad andare avanti è arrivato quando sembrava essersi aperto un spiraglio di trattativa fra i Sioux e l’amministrazione.
Schiaffo del presidente americano Donald Trump ai Sioux. L’amministrazione concede il permesso finale necessario per l’oleodotto Dakota, il progetto da 3,8 miliardi di dollari per trasportare petrolio dal Nord Dakota all’Illinois. Un via libera atteso fra le proteste: migliaia di persone in tutti gli Stati Uniti scendono in piazza per dire no all’iniziativa e in difesa dei Sioux. Dopo mesi di poteste, i lavori per la maxi infrastruttura possono così riprendere da subito.

http://www.ilmessaggero.it/primopiano/esteri/trump_oleodotto_dakota_sioux-2248350.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...