Pubblicato in: CRONACA

Date a Cesare quel che è di Cesare. Per una revisione del Concordato.


concordato.jpg

Martedì 14 febbraio, a partire dalle ore 16, davanti alla Ambasciata Italiana presso la Santa Sede, in Viale delle Belle Arti, 2, si svolgerà l’annuale incontro fra esponenti del governo italiano ed alti rappresentanti del Vaticano per “festeggiare” l’anniversario dei Patti Lateranensi e del Concordato (“il bacio della pantofola”).

Radicali Italiani e numerose associazioni laiche hanno organizzato una manifestazione, che si terrà nello stesso orario di fronte alla Ambasciata. In sintesi, le finalità della iniziativa.

Tre richieste allo Stato italiano: rivedere la normativa sull’8×1000, che regala al Vaticano oltre un miliardo l’anno; ottenere il pagamento dell’IMU (due miliardi l’anno) sulle strutture di proprietà ecclesiastica; garantire le attività alternative agli alunni che chiedono di essere esentati dalla “ora di religione”. Una richiesta diretta a Papa Bergoglio: sollevare dall’incarico di responsabile della Segreteria vaticana per l’Economia il Cardinale George Pell, accusato dal governo australiano di aver protetto numerosi preti pedofili.

http://temi.repubblica.it/micromega-online/date-a-cesare-quel-che-e-di-cesare-per-una-revisione-del-concordato/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...