Pubblicato in: CRONACA

Questo non è un Paese per i tassisti…


Sei giorni di protesta dura, senza piegarsi. Contro  il male assoluto, il nemico da combattere con ogni messo. Anche bloccando le città italiane e costringendo i cittadini a fare i salti mortali per muoversi. Ma la protesta  si è 22 febbraio - Questo non è un Paese per i tassisti....jpg trasformata in un vero e proprio spot per Uber.  Dal 15 febbraio l’applicazione di Uber è passata dal 276° posto nell’App Store di Apple al 27°. Domenica è addirittura diventata la 19^ applicazione più scaricata da iPhone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...