Pubblicato in: CRONACA

La foto della statua di Ramses II trovata nel fango


ramsen.jpg
Un gruppo di archeologi egiziani e tedeschi ha recuperato, dalle acque fangose della periferia del Cairo, i resti di una gigantesca statua, un colosso, che potrebbe raffigurare Ramses II, un faraone che regnò sull’Egitto 3.000 anni fa .Oggi la statua è stata finalmente recuperata e trasportata in una zona museale.
La statua è stata trovata il 9 marzo in una fossa vicina a uno scavo archeologico nella località di al Matariyya: anticamente in questa zona sorgeva la città di Eliopoli, che fu abbandonata all’epoca del dominio romano sull’Egitto e saccheggiata nel corso dei secoli anche per costruire gli edifici medievali del Cairo.
Lo scavo in cui la statua è stata trovata è stato iniziato nel 2012 da una squadra di archeologi tedeschi diretti dal professore dell’Università di Lipsia Dietrich Raue. Il 13 marzo il torso della statua è stato recuperato in presenza di al Anani e dell’ambasciatore tedesco in Egitto, Julius Georg Luy.|

http://www.focus.it/cultura/storia/la-foto-della-statua-di-ramses-ii-trovata-nel-fango

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...