30 aprile 1975, finisce la guerra in Vietnam


E’ la primavera del 1975, la guerra del Vietnam è agli sgoccioli dopo quasi 30 anni di battaglie. In poco più di trenta giorni l’Armata popolare e i guerriglieri vietcong compiranno i mille chilometri che, dal 18° parallelo al delta del Mekong, li separano da Saigon. In rapida sequenza vengono liberate le città vietnamite cheContinua a leggere “30 aprile 1975, finisce la guerra in Vietnam”

La scuola superiore? È ancora un fatto di classe


Meno di un diplomato al liceo classico su 10 è figlio di operai e impiegati. Perché il fattore socio-economico è determinante nelle scelte dei ragazzi dopo le medie. Un gap di partenza che non abbiamo superato. E che incide nelle scelte universitarie Un dato che ci fa riflettere ancora una volta sul substrato sociale cheContinua a leggere “La scuola superiore? È ancora un fatto di classe”

1°Maggio: Che significato ha oggi?


Oggi, molti dicono, che non c’è nulla da festeggiare, ma forse oggi più di ieri in piena crisi c’è da commemorare, riportando alla luce il vero motivo per cui è stato istituito il primo Maggio, un giorno che ci da l’opportunità di riflettere sui cambiamenti che stiamo vivendo, delle sfide che la globalizzazione ci impone,Continua a leggere “1°Maggio: Che significato ha oggi?”

Salone del Libro di Torino, boom di editori


Le case editrici sono salite a 1060, gli espositori sono 424 rispetto ai 338 del 2016 e i metri quadri commerciali sono ora 11 mila (10% in più), con un totale di 1200 appuntamenti. I libri non sono prodotti commerciali come gli altri, sono oggetti caldi che accendono emozioni, hanno un’anima, si possono vendere, maContinua a leggere “Salone del Libro di Torino, boom di editori”

Chi ha colonizzato le Americhe? E quando?


Uno studio sposta indietro di 100.000 anni l’epoca della colonizzazione delle Americhe: le prove, tuttavia, sembrano consistenti. Allora: i primi coloni delle Americhe sono stati i Sapiens (20.000 anni fa) o i Neandhertal (130.000 anni fa)? I primi uomini arrivarono in Nord America circa 130.000 anni fa, sostiene una ricerca apparsa sulla rivista Nature (sommario,Continua a leggere “Chi ha colonizzato le Americhe? E quando?”

Ottant’anni fa moriva Gramsci


Gramsci moriva il 27 aprile 1937 all’età di 46 anni. Fu una vittima, forse la più illustre, della feroce repressione della coscienza critica perpetrata dal regime fascista. La morte di Gramsci privò il nostro paese di una delle menti più brillanti del Novecento e di un leader politico di primissimo piano. L’intenzione del tribunale specialeContinua a leggere “Ottant’anni fa moriva Gramsci”

Cento giorni di Donald Trump..


http://it.euronews.com/2017/04/25/i-primi-cento-giorni-di-donald-trump Secondo i media americani  Trump ha veramente poco da festeggiare, infatti, in questi primi tre mesi di presidenza, quando normalmente il Congresso è più propenso a fare concessioni, Trump non è praticamente riuscito a portare a termine nessuna delle promesse fatte. Effettivamente nel primo periodo Trump ha dato prova di grande operatività, anche seContinua a leggere “Cento giorni di Donald Trump..”

Iraq, esercito riconquista l’antica città di Hatra


A marzo del 2015, i jihadisti dell’Isis avevano raso al suolo, utilizzando dei bulldozer, l’antico sito archeologico assiro di Hatra. La notizia della sua distruzione, all’indomani di quella di Nimrud, era stata data da un portavoce del Partito Democratico Curdo, Saeed Mumuzini. Hatra era una città a sud di Mosul fondata dalla dinastia seleucide cheContinua a leggere “Iraq, esercito riconquista l’antica città di Hatra”

Ucraina, la pianura si illumina di bianco: lo spettacolo nella Valle dei Narcisi


Come ogni maggio la pianura di Khust, nella Transcarpazia ucraina, si è colorata di bianco. Non si tratta di una nevicata fuori stagione ma della consueta fioritura di narcisi, pianta che sboccia una volta l’anno proprio in questo mese. Con i suoi 270 ettari quella ucraina è la più grande riserva naturale al mondo delContinua a leggere “Ucraina, la pianura si illumina di bianco: lo spettacolo nella Valle dei Narcisi”

Giustizia e Libertà a Paralup


Giorgio Bocca ha il merito di aver descritto “in diretta” la nascita delle prime formazioni partigiane nelle valli alpine. Paralup è un gruppo di sedici baite dove si rifugiò la dozzina d’uomini guidata da Duccio Galimberti e Dante Livio Bianco, poi raggiunta da Nuto Revelli pochi mesi più tardi. Nel libro “Le mie montagne”, GiorgioContinua a leggere “Giustizia e Libertà a Paralup”

Quei venti mesi che cambiarono l’Italia: la Resistenza e la spinta verso la libertà


Dall’armistizio dell’8 settembre 1943 fino alla liberazione, il 25 aprile 1945: giovani renitenti alla leva, antifascisti, militari, molte donne, combatterono fianco al fianco. In città e in montagna. Con il sostegno di molti. Per un evento storico che ha portato alla nascita della Repubblica italiana VENTI MESI di vita, di guerra, di speranza e diContinua a leggere “Quei venti mesi che cambiarono l’Italia: la Resistenza e la spinta verso la libertà”

Palmiro Gonzato: “Io, renitente e partigiano, decisi quando le brigate nere uccisero un ragazzo”


Nato nel 1926 in provincia di Vicenza da una famiglia di origini contadine, Gonzato frequenta le scuole industriali e già a 14 anni trova impiego come operaio presso la polveriera dove il padre Momi è guardia giurata. Renitente nel 1944 alla chiamata di lavoro obbligatorio in Germania e successivamente renitente alla chiamata alle armi, siContinua a leggere “Palmiro Gonzato: “Io, renitente e partigiano, decisi quando le brigate nere uccisero un ragazzo””

Per non dimenticare Alcide Cervi


Si avvicina il 25 Aprile e sempre più in Italia stanno rialzando la testa tanti fascismi: scorrono a volte visibili e a volte invisibili in larghi strati della nostra società e dentro forze politiche che sono nel Parlamento della Repubblica nata dalla Resistenza. Essere vigili oggi più che mai è un impegno doveroso. Trasmettere alleContinua a leggere “Per non dimenticare Alcide Cervi”

Roma, è nato un lago e (r)esiste


La rivincita della natura sul cemento e sulla cementificazione. Nel caos metropolitano di Roma è nato un lago …che vive, combatte e soprattutto (r)esiste. Qui racconteremo la sua storia. Ufficialmente si chiama ‘Sandro Pertini’ ma per gli abitanti del quartiere Pigneto-Prenestino, è il lago ex-Snia. Snia sta per Snia Viscosa la fabbrica che popolò quest’areaContinua a leggere “Roma, è nato un lago e (r)esiste”

Disabili, cooperative contro gli assegni alle famiglie «Non è aiuto ai malati e si perdono posti di lavoro»


Dare i soldi direttamente alle famiglie dei disabili? Non è la soluzione migliore per fare l’interesse dei meno fortunati. A dirlo sono l’Alleanza delle cooperative italiane in Sicilia – composta da Agci, Confcooperative e Legacoop – e il Forum del terzo settore, con una lettera inviata ai vertici della Regione e ai presidenti delle commissioni BilancioContinua a leggere “Disabili, cooperative contro gli assegni alle famiglie «Non è aiuto ai malati e si perdono posti di lavoro»”

Zanzare, ecco le piante da avere per tenerle lontane


Il freddo di questi giorni ha allontanato l’estate, ma nonostante ciò si sono già viste le prime zanzare. Certo, l’invasione dei fastidiosi insetti è ancora lontana, ma prevenire è meglio che curare. E con alcuni accorgimenti floreali si può ottenere una vera e propria barriera per tenere le zanzare lontane. Ecco alcune piante che suiContinua a leggere “Zanzare, ecco le piante da avere per tenerle lontane”

Venezuela, la donna davanti al carro armato


Dal sei aprile scorso, decine di migliaia di persone sono scese in strada in tutto il Venezuela, da tempo schiacciato da una grave crisi economica e finanziaria, per chiedere nuove elezioni e il rilascio dei leader dell’opposizione finiti in carcere. Hanno fatto lo stesso anche i sostenitori del presidente Nicolas Maduro, che hanno organizzato unaContinua a leggere “Venezuela, la donna davanti al carro armato”

19 aprile 1937: In Italia la prima legge razziale


In Italia viene approvata la prima legge di tutela della razza dal governo fascista. Con il regio decreto legge 880/37 si vieta l’acquisto di una concubina e il matrimonio con le donne di colore delle colonie. A questa legge razziale ne seguirono altre, che avevano come scopo lo stabilire la superiorità della razza italiana, maContinua a leggere “19 aprile 1937: In Italia la prima legge razziale”

Per i parcheggi c’è bisogno di politiche intelligenti


    In tutto il mondo il parcheggio è una delle principali ragioni per cui dei cittadini onesti pagano multe allo stato o litigano con degli sconosciuti. I parcheggi cambiano il volto delle città, spesso in peggio. Il costo e la disponibilità dei posti auto influenzano le abitudini di chi si muove per lavoro moltoContinua a leggere “Per i parcheggi c’è bisogno di politiche intelligenti”

Presto l”aspirapolvere’ dello spazio: un satellite ingoierà i detriti


UNA SONDA che va a caccia di oggetti da fagocitare nell’universo, come una vera ‘aspirapolvere’ spaziale. Si chiama “Clean Space One”, gli ingegneri ci stanno lavorando da tre anni e sarebbe una soluzione da testare forse già nel 2018. Per ora il progetto del satellite ‘pulitore’ è in fase di lavorazione al Centro di ingegneriaContinua a leggere “Presto l”aspirapolvere’ dello spazio: un satellite ingoierà i detriti”

I Panama Papers


L’Espresso vince il premio Pulitzer: premiato il consorzio Icij per i Panama Papers. Ricordiamo cosa sono. Sono dei documenti oggetto della più grande fuga di notizie di sempre: mostrano come funzionano le società nei paradisi fiscali e soprattutto chi le controlla. Esempio concreto di come funziona una società off shore: Mettiamo che una società prepariContinua a leggere “I Panama Papers”

Emma Morano è morta. Addio alla decana dell’umanità.


La donna che ha respirato l’aria di tre secoli, era nata il 29 novembre del 1899 a Civiasco, in provincia di Vercelli. La sorte, che le avrebbe assegnato d’essere la persona più longeva del pianeta, non le sarà sempre favorevole. Dalla sua Pallanza, dove ha trascorso la gran parte dell’esistenza, ha visto inseguirsi guerre eContinua a leggere “Emma Morano è morta. Addio alla decana dell’umanità.”

L’Italia ripudia la guerra.


“BASTA CON QUESTO GIOCO ALLA GUERRA”: appello congiunto ANPI, ARCI, CGIL, CISL, UIL, ACLI nazionali. Aderisce Don Luigi Ciotti. Questo è un appello urgente per la pace. Un appello alla civiltà suprema del dialogo, della sua umanità, della sua intelligenza. Leggiamo e apprendiamo di bombe, di grandi eventi nucleari, di raid preventivi. Un irresponsabile eContinua a leggere “L’Italia ripudia la guerra.”

Noli me tangere


«Non mi toccare». Nel Vangelo di Giovanni Gesù risorto si rivolge a Maria Maddalena; e segue «infatti non sono ancora salito al Padre mio». E’ interpretata come esortazione di Gesù alla Maddalena a non indagare, toccandolo, se egli dopo la risurrezione avesse ancora un corpo reale giacché, non essendo ancora risalito al Padre, il suoContinua a leggere “Noli me tangere”

Quanto pesano le tasse sui single? In Italia il cuneo fiscale è salito al 54,1%,


Concentriamoci sui single. In Italia il cuneo fiscale su chi non ha famiglia e ha un alto reddito è salito al 54,1%, il livello più alto dopo Belgio e Francia, contro una media Ocse del 40,4%. Usando la classifica come indicatore di contesto l’Italia è quinta tra i Paesi avanzati per il peso di tasseContinua a leggere “Quanto pesano le tasse sui single? In Italia il cuneo fiscale è salito al 54,1%,”

Venti di guerra spirano sul mondo.


La follia del leader coreano per troppo tempo è stata sopportata dal mondo. In realtà, il mondo occidentale, ha osservato a distanza le minacce che Kim Jung-un verso il Giappone ma non solo. Il regime di Pyongyang per troppo tempo ha agito indisturbato nei suoi esperimenti atomici e nel lancio di missili. Una provocazione; leContinua a leggere “Venti di guerra spirano sul mondo.”

Il Venerdì Santo per la Pace


Un Venerdì Santo nel segno della pace, con una marcia organizzata a Chicago, negli Stati Uniti, per dare un segnale forte contro la violenza che sempre più spesso caratterizza gli scenari nazionali e globali. L’iniziativa è organizzata dall’arcidiocesi della città, nell’ambito di un più ampio progetto antiviolenza lanciato dal Cardinale arcivescovo Blaise Cupich. Si trattaContinua a leggere “Il Venerdì Santo per la Pace”

Uova di Pasqua, il prezzo è la vera sorpresa


La prima cosa che salta agli occhi è la prevalenza assoluta di uova al cioccolato al latte, evidentemente destinate ai bambini cui tutto il mercato è smaccatamente orientato. Poi la grande varietà di dimensioni delle uova che vanno dai 150 ai 320 grammi, e conseguentemente la varietà di prezzo che però appare collegata soprattutto allaContinua a leggere “Uova di Pasqua, il prezzo è la vera sorpresa”