Pubblicato in: CRONACA

Terremoto: l’odissea degli sfollati che resteranno anche senza hotel


Terremoto-Porto-SantElpidio-15-640x427.jpg

Sono 309 le strutture alberghiere della costa marchigiana che ospitano ancora 5.322 sfollati dei 13 mila iniziali. L’accordo scade ad aprile, i 5 mila ospiti lasceranno il posto ai turisti. Solo qualcuno ha accettato una proroga fino al 31 maggio, qualcuno a giugno. Mille incertezze per loro. L’unica certezza invece è che nelle Marche la ricostruzione non è ancora iniziata ed è già in ritardo. Gli albergatori costretti a scegliere tra i clienti che hanno già prenotato in riviera e gli sfollati sono una conseguenza dello slittamento del cosidetto cronoprogramma delle Sae, soluzioni abitative di emergenza. Le casette di legno ormai rappresentano l’unico orizzonte di chi non ha più un tetto. Agli abitanti delle località marchigiane colpite dal terremoto del 24 agosto come Arquata e Visso era stata fatta una promessa. «Sei mesi e ritornerete qui» fu lo slogan usato per convincerli a lasciare le loro montagne per la costa. Sono passati sei mesi, il cratere sismico si è esteso a 87 comuni delle Marche. La Regione fa sapere che «attualmente ci troviamo nella fase preparatoria dell’individuazione delle aree idonee», sicuramente resa più complicata dallo sciame sismico. Non ci sono le casette, non ci sono neppure le aree dove dovrebbero sorgere. C’è molta confusione e altrettanto rimpallo delle responsabilità.

http://www.corriere.it/cronache/17_febbraio_21/sant-elpidio-hotel-terremotati-odissea-sfollati-sisma-4630b4c6-f87d-11e6-b362-d2e82fbd3a4a.shtml

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...