Pubblicato in: CRONACA

Salone del Libro di Torino, boom di editori


salone1

Le case editrici sono salite a 1060, gli espositori sono 424 rispetto ai 338 del 2016 e i metri quadri commerciali sono ora 11 mila (10% in più), con un totale di 1200 appuntamenti.
I libri non sono prodotti commerciali come gli altri, sono oggetti caldi che accendono emozioni, hanno un’anima, si possono vendere, ma non si può vendere la loro anima. Chi non lo capisce non sa come ci si deve comportare con loro. Torino lo sa ed è da 30 anni la casa di quell’anima. Lo sanno i libri, gli editori, gli organizzatori e il pubblico, ecco perché credo che questo Salone andrà bene

http://www.lastampa.it/2017/04/28/cultura/un-salto-nel-boom-tsEiMrRoA1sEGM14DGLUTN/pagina.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...