Pubblicato in: CRONACA

Psicologia e internet, la strana coppia


internet.jpg
Internet rappresenta un ambiente totalmente nuovo per il comportamento e le interazioni umane, un ambiente da studiare. la gente su internet cerca amicizia ma cerca anche aiuto psicologico. Il 16% degli italiani dichiara di utilizzare già internet per le consulenze, il 54% è interessato. Assistiamo a un proliferare caotico di app a carattere psicologico per smartphone e tablet con funzione di diagnosi, prevenzione, sostegno, sino alla consulenza e alla riabilitazione.Una giungla in cui è necessario fare ordine. Gli psicologi raccomandano cautela nell’impiego di tali mediazioni tecnologiche poiché non si è ancora in possesso di un’adeguata documentazione scientifica relativa agli esiti e all’efficacia di tali metodologie.
Tuttavia la realtà virtuale può essere di enorme aiuto alla terapia. Sono state colte solo in parte le enormi potenzialità offerte.Basti pensare alla creazione di ambienti simulati per aiutare il paziente ad affrontare le paure o a gestire i desideri. Un esempio è il lavoro che si può svolgere sui disturbi dell’attenzione, sulla dipendenza dal cibo, ma anche sullo stress post traumatico. Lavorando sulla dimensione del tempo, infatti, si può far rivivere l’esperienza, modificare ricordi e vissuti emotivi per arrivare a una sorta di adattamento.

http://www.lastampa.it/2017/05/08/societa/psicologia-e-internet-la-strana-coppia-X1FIKZ2euCN0wKy0quXcMJ/pagina.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...