Pubblicato in: CRONACA

Glifosato, tutti esposti. Non solo chi vive in campagna


glifosato
Secondo lo IARC (Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro – Organismo dell’OMS), il glisofato è risultato «probabile causa di tumori» in quanto in grado di danneggiare il DNA.
L’erbicida a basso costo utilizzato in agricoltura per eliminare le piante infestanti. La rimozione manuale o meccanica delle piante infestanti è il metodo più sicuro sia per la salute umana sia per l’ambiente. Ma anche il più lungo e più costoso. Motivo per cui ci si affida agli erbicidi, che svolgono una operazione molto più veloce a costi bassi.
Centinaia di associazioni si sono impegnate per liberare l’agricoltura dall’uso di questo diserbante. “Attraverso l’iniziativa dei Cittadini Europei per vietare il glifosato potremmo davvero gettare le basi per un’agricoltura libera dai pesticidi. Bisogna arrivare a milione di firme entro giugno, e anche in Italia possiamo fare la nostra parte.(www.stopglyphosate.org/it)

http://www.repubblica.it/salute/prevenzione/2017/05/24/news/_glifosato_siamo_tutti_esposti_non_solo_chi_a-166183219/?ref=RHRS-BH-I0-C6-P22-S1.6-T1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...