Pubblicato in: CRONACA

Dopo il morbillo “vulnerabili per tre anni”


vaccino

È talvolta liquidato come una delle tante malattie dell’infanzia, ma il morbillo è molto più di un semplice sfogo esantematico. Questo virus lascia nel sistema immunitario dei bambini strascichi che durano fino a tre anni dalla fine della malattia, lasciandoli vulnerabili a una serie di infezioni anche più gravi.

Da tempo si sapeva che il morbillo colpisce il sistema immunitario del malato, uccidendo i linfociti T, cellule fondamentali per la risposta immunitaria che conservano memoria delle passate infezioni. Si pensava che questo effetto durasse un mese o due; ma recenti ricerche sulle scimmie hanno dimostrato che dopo quell’arco di tempo, l’unica memoria che viene recuperata è quella per il virus del morbillo.

LEGAME INQUIETANTE. L’organismo si “ricorda” quindi della recente infezione, ma è inerme contro altri virus ancora più pericolosi. Se questa “amnesia immunitaria” colpisse anche l’uomo, si dovrebbe notare una forte correlazione tra numero di casi di morbillo e numero di morti infantili per infezioni.

L’effetto “colpo di spugna” sul sistema immunitario coinvolgerebbe anche gli anticorpi derivanti da precedenti vaccinazioni. In altre parole, non vaccinandosi contro il morbillo si rischia di annullare i benefici derivanti da precedenti vaccini, come quello contro la difterite o la pertosse. Malattie che potrebbero non colpire fino al raggiungimento dell’età adulta, quando si manifestano in forma più grave.

http://www.focus.it/scienza/salute/il-morbillo-abbatte-le-difese-immunitarie-per-tre-anni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...