Pubblicato in: CRONACA

Lo smiley più antico del mondo


 

smiley_pot.630x360.jpg

Si troverebbe su una brocca ittita di 3700 anni fa, rinvenuta al confine tra Turchia e Siria. Un antenato degli emoji?

Durante gli scavi nell’antica città di Karkemish, un sito abitato dagli ittiti al confine tra Turchia e Siria che negli ultimi sette anni ha restituito ogni sorta di vasellame, è stata rinvenuta una brocca che sembra mostrare il più remoto e longevo “smiley” mai ritrovato.

La faccina sorridente si è potuta osservare soltanto quando gli archeologi turchi e italiani al lavoro tra gli scavi sono riusciti ad assemblare i cocci del recipiente, che risale al 1700 a.C. La brocca era utilizzata per servire il sherbet, una bevanda mediorientale a base di frutta e petali di fiore.

E’ la più antica faccina sorridente mai ritrovata: a febbraio, un team al lavoro in Slovacchia  aveva ritrovato uno smiley in calce alla firma di un avvocato, su un documento assai più recente: del 1635.C3zxOAaUEAA-s8h

 

http://www.focus.it/cultura/storia/lo-smiley-piu-antico-del-mondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...