Pubblicato in: CRONACA

Dai prodotti di scarto del legno, nasce la Cellulosa Nanocristallina


nano.jpg

Il futuro della tecnologia potrebbe essere negli alberi. La cellulosa nanocristallina (NCC) un materiale ricavato dalla pasta di legno trasparente, atossico, economico, elastico e resistente, che potrebbe sostituire plastica e metalli  in diversi ambiti, dalla produzione di componenti per auto o computer all’abbigliamento tecnico. Non c’è bisogno di abbattere alberi, la NCC si ottiene anche da scarti come trucioli o rami secchi.

 

https://alchimag.net/materiali/dai-prodotti-di-scarto-nella-lavorazione-del-legno-nasce-la-cellulosa-nanocristallina/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...