L’odio continua a preferire i social network


I social sono il porto franco  dell’aggressione verbale e dell’insulto all’indirizzo dell’altro e la responsabilità è dei loro gestori, che finora hanno garantito la totale impunità a chi alimenta l’odio, contando sui ritardi normativi di stati e sovrastati come l’Unione europea. Moltissimi di noi comunicano attraverso i social network, che hanno potenziato le possibilità diContinua a leggere “L’odio continua a preferire i social network”

I 14 cibi più pericolosi da evitare assolutamente secondo Coldiretti


Coldiretti ha recentemente divulgato una lista, basata sui rischi alimentari verificatisi nell’Unione Europea, sui cibi più pericolosi importati in Italia. Molti alimenti, infatti, hanno causato allarmi per la presenza oltre i limiti di legge di residui chimici, micotossine, metalli pesanti, inquinanti microbiologici, diossine, additivi chimici e coloranti.Secondo Coldiretti i Paesi che hanno ottenuto più segnalazioni sono la Turchia (2.925 per prodotti non conformi), seguitaContinua a leggere “I 14 cibi più pericolosi da evitare assolutamente secondo Coldiretti”

Piombo in acqua e cibo già ai tempi di Neanderthal: la prova nei denti


L’intossicazione, identificata nei resti fossili da un team di ricercatori della Griffith University, risale a circa 250mila anni fa ed è probabilmente dovuta all’assunzione di alimenti contaminati o alla respirazione di fumi, se non entrambe le cose La ricerca ha analizzato i denti di due uomini di Neanderthal scoperti in Francia, nella Valle del Rodano, conContinua a leggere “Piombo in acqua e cibo già ai tempi di Neanderthal: la prova nei denti”

Perchè cadono le piante?


Il vento e la pioggia di lunedì 29 ottobre hanno provocato almeno 12 morti, causati in buona parte dalla caduta di piante. Le piante che si sono schiantate nelle zone abitate sono quelle che hanno creato più allarme, ma il fenomeno si è verificato anche in molti boschi: in Trentino è stato stimato che siano cadutiContinua a leggere “Perchè cadono le piante?”