Pubblicato in: CRONACA

Sergio Leone nacque 90 anni fa


Sergio Leone nacque il 3 gennaio 1929 a Roma. Le sue prime esperienze legate al cinema furono anche come comparsa ma già negli anni ’40 cominciò a lavorare come assistente alla regia o direttore della seconda unità, spesso senza essere accreditato, anche in produzioni importanti come “Ladri di biciclette”, “Quo Vadis” e “Ben-Hur”, e come sceneggiatore. Nel caso de “Gli ultimi giorni di Pompei” subentrò al regista Mario Bonnard, che comunque è quello accreditato.

leone02.jpg

L’esperienza accumulata con i cosiddetti perplum permise a Sergio Leone di fare il suo debutto ufficiale come regista con “Il colosso di Rodi” del 1961. Quel tipo di film passò di moda all’inizio del decennio perciò Leone si dedicò al genere western, interpretandolo in un modo personale che portò alla nascita del sottogenere chiamato spaghetti western. “Per un pugno di dollari” del 1964 lanciò la carriera cinematografica di Clint Eastwood e segnò l’inizio della collaborazione con Ennio Morricone, che cominciò a curare le colonne sonore dei suoi film. Venne seguito dai film che formano con esso la cosiddetta trilogia del dollaro: “Per qualche dollaro in più” del 1964 e “Il buono, il brutto, il cattivo” del 1966.

“C’era una volta il West” del 1967 doveva essere secondo i piani di Sergio Leone il suo ultimo western ma finì per girare anche “Giù la testa” del 1971, per il quale ricevette il David di Donatello come miglior regista. Di entrambi i film fu anche almeno in parte sceneggiatore.

Negli anni successivi, Sergio Leone lavorò ancora come sceneggiatore e cominciò a produrre film girati da altri registi ma non fu la fine della sua carriera di regista, che continuò girando anche spot pubblicitari. Già negli anni ’60, aveva cominciato a sviluppare un progetto completamente diverso, una storia di gangster che diventò “C’era una volta in America” del 1984, per il quale vinse il Nastro d’argento come miglior regista.

leone01.jpg

Sergio Leone morì il 30 aprile 1989 per un attacco cardiaco. Con pochi film ha cambiato il cinema western andando ben oltre gli stereotipi del genere aggiungendovi un notevole realismo, fino ad aggiungere negli ultimi film anche elementi sociali e politici che generarono qualche controversia. La sua eredità è importante e rimane viva.

 

 

http://netmassimo.com/2019/01/03/sergio-leone-nacque-90-anni-fa/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...