Guido Rossa, 40 anni dall’assassinio


La mattina del 24 gennaio 1979, a Genova, Guido Rossa – 43 anni, operaio all’Italsider, sindacalista della Cgil e militante del Pci  fu ucciso da tre sicari delle Brigate rosse: Vincenzo Guagliardo, Riccardo Dura e Lorenzo Carpi.  Aveva denunciato un terrorista infiltrato, visto mentre lasciava in fabbrica volantini con la stella a cinque punte. CosìContinua a leggere “Guido Rossa, 40 anni dall’assassinio”

Caffè: il 60% delle varietà selvatiche è a rischio estinzione


La maggior parte delle varietà selvatiche di caffè potrebbe andare definitivamente perduta nei prossimi decenni, a causa di un mix letale di cause di cui fanno parte deforestazione, cambiamenti climatici e parassitosi. C’è preoccupazione anche sulle piantagioni commerciali, oggi dominate da due specie prevalenti: arabica (Coffea arabica) e robusta (Coffea canephora). La prima è sensibileContinua a leggere “Caffè: il 60% delle varietà selvatiche è a rischio estinzione”