Eldorado del fracking.


La Pennsylvania, terra dei primi pozzi di petrolio e oggi eldorado del fracking, la tecnica di fratturazione idraulica inventata per spremere gas e petrolio dalle rocce del sottosuolo.  C’è ancora tanto gas e petrolio là sotto. E allora pazienza il fragore di quelle macchine infernali per sbriciolare le rocce. Pazienza se il cocktail di acqua, sabbia e agenti chimici pompati ad alta pressione sottoterra rischia di inquinare le falde acquifere. Pazienza se gli scienziati dicono che bruciando tutti quei combustibili fossili le conseguenze climatiche potrebbero essere catastrofiche. D’altra parte «non ci sarebbero fratturazioni, se gli scienziati non collaborassero. Sono i geologi a indicare dove trivellare».

sottosopre.jpg

Nessuno è senza macchia, nessuno può tirarsene fuori; chi per rapacità, chi per ambizione e chi soltanto per necessità di sopravvivenza. Sono immersi fino al collo nelle contraddizioni di questa società a combustibili fossili, al punto da non accorgersi nemmeno più dello strato di catrame che soffoca le loro vite e le loro coscienze.

 

 

 

 

http://sturloni.blogautore.espresso.repubblica.it/2019/02/20/l%E2%80%99america-sottosopra-ovvero-come-vendere-l%E2%80%99anima-al-diavolo-e-friggere-il-pianeta/?fbclid=IwAR0bl3C-v8viMcQIrlSku7anXhw4e0L7TW1vyBZS6b9wAK-70aRgXX6Ty78

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: