Pubblicato in: CRONACA

Da Camilleri a Sciascia: in Sicilia nascono le panchine letterarie.


Sono cinque, ognuna dedicata a un grande artista siciliano, e una non poteva non omaggiare Andrea Camilleri. Sono le panchine letterarie spuntate sul suggestivo lungomare di Terrasini, in provincia di Palermo, che creano un vero e proprio percorso letterario ispirato alla sicilianità e ai grandi maestri che hanno reso famosa la Sicilia nel mondo.

panchina-andrea-camilleri.jpg

Dopo le meravigliose  dedicate ai personaggi dei bestseller, in terra sicula si vuol dare giusta memoria alle opere di Andrea CamilleriRosa BalistreriGiuseppe Tornatore, Leonardo Sciascia e Giovanni Meli, tutti accomunati dalla fortuna di essere nati in questa isola meravigliosa.

panchina-leonardo-sciascia.jpg

Realizzate da bravissimi artisti locali, le coloratissime panchine a forma di libro riportano parole e immagini  dei cinque personaggi illustri siciliani che hanno portato in giro per il mondo la Sicilia e le sue arti 

panchina-rosa-balistreri

Cinque panchine per cinque momenti di sosta, di riflessione o anche solo di spensieratezza, per ammirare un panorama mozzafiato, accomodati… sulle parole di illustri siciliani.

panchina-giovanni-meli.jpg

Tutti terrasinesi gli artisti che li hanno ricordati: a ciascuno il suo personaggio, per rendere omaggio alla  cultura siciliana.

panchina-giuseppe-tornatore.

 

 

 

Da Camilleri a Sciascia: in Sicilia nascono le panchine letterarie