Animali nella Grande Guerra.


Un conflitto che vide protagonisti, insieme ai 60 milioni di soldati di tutta Europa, anche ben 11milioni di cavalli, 100 mila tra cani, muli, asini, buoi e maiali, oltre a 200 mila tra piccioni e colombi viaggiatori. Uno stuolo di esseri indifesi con l’unica sola colpa di vivere in un tragico momento storico. Vissero di stenti traContinua a leggere “Animali nella Grande Guerra.”

La strage di Nassiriya, l’anniversario.


Sono passati sedici anni dalla strage di Nassiriya, in cui morirono 19 italiani e nove cittadini iracheni. Era il 12 novembre 2003 e, alle 10.40 (le 8.40 in Italia), un camion carico di esplosivo si lanciò sul compound della base “Mestrale”, dove aveva sede l’Italian Joint Task Force: nella deflagrazione vennero uccisi 12 carabinieri, 5Continua a leggere “La strage di Nassiriya, l’anniversario.”

1946, i bimbi dei treni della felicità


I vecchi nelle campagne ancora oggi affermano che dove mangia uno possono mangiare in due. È una frase elementare, emblematica di quella cultura contadina dell’ospitalità che passa dal cibo, dalla tavola luogo di incontro e condivisione sereno, gioviale. Un modo d’essere talmente naturale che spiega come mai ci si sia dimenticati, a livello storiografico comeContinua a leggere “1946, i bimbi dei treni della felicità”