Pubblicato in: CRONACA

Il Carnevale nella storia dell’arte.


Festività cattolica, il Carnevale ha origini antichissime che lo legano ai grandi riti pagani come le dionisiache greche o i saturnali romani. Un periodo di rinnovamento simbolico, un evento che collega sacro e profano e che ha caratterizzato l’arte di numerosi pittori dal Rinascimento all’età moderna. Le maschere della Commedia dell’Arte italiana, tradizionalmente associate a questa festività, ebbero notevole popolarità in ambiente europeo. Ciò che ha interessato artisti come Picasso, ma anche Cezanne o Juan Gris, sono state le maschere e la tipologia di soggetti da esse rappresentate. Picasso ha dipinto numerosissimi Arlecchini, mentre Mirò attraverso la simbologia carnevalesca ha costruito una riflessione profonda sull’uomo. In occasione dell’approssimarsi del Carnevale.

Joan-Miro, Carnevael di Arlecchino,1925

Joan–Miro, Carnevael di Arlecchino,1925

Lotta tra Carnevale e Quaresima, Pieter Bruegel

Lotta tra Carnevale e Quaresima, Pieter Bruegel

Paul Cézanne, Marted' grasso, 1888

Paul Cézanne, Martedì grasso, 1888

Pablo Picasso, Paulo vestito da Arlecchino

Pablo Picasso, Paulo vestito da Arlecchino

Juan Gris, Arlecchino con Chitarra.

 

 

 

https://www.fanpage.it/cultura/il-carnevale-nella-storia-dell-arte/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...