Violenze in carcere: sospensione della democrazia.


Le immagini delle violenze a Santa Maria Capua fanno male, Anche con i fatti della Diaz c’è stata una sospensione della democrazia e questo avverrà sempre quando ci saranno brutali aggressioni ai danni di persone inermi. Necessaria una riforma della giustizia e delle carceri perché sono luoghi invivibili. La politica ha abbandonato questo tema maContinua a leggere “Violenze in carcere: sospensione della democrazia.”

Erdogan esce dalla Convenzione di Istanbul e dichiara guerra ai diritti delle donne.


Da oggi, giovedì primo luglio, la Turchia esce definitivamente dalla Convenzione di Istanbul contro la violenza sulle donne. Nonostante le proteste di milioni di donne in tutta la Turchia, il 14 marzo il presidente Recep Tayyip Erdogan ha apposto la sua firma dichiarando che il governo è “già impegnato” nel contrasto alla violenza di genere.Continua a leggere “Erdogan esce dalla Convenzione di Istanbul e dichiara guerra ai diritti delle donne.”

La plastica è un pericolo per il mare e i suoi abitanti.


Le coste del Gargano, in Puglia, sono sempre più invase da rifiuti plastici, connessi in particolare all’attività di pesca nell’area. La denuncia di Greenpeace nel suo ultimo report dedicato al tema. Il settore della pesca, che trae vantaggio dalla vita degli ambienti marini, rappresenta anche uno dei più importanti contributi all’inquinamento dei mari, con moltissimiContinua a leggere “La plastica è un pericolo per il mare e i suoi abitanti.”