La vera storia spaziale è quella di Wally Funk.


Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Nel 1961 Wally fu una delle partecipanti di Mercury 13, un programma nel quale 13 donne vennero sottoposte allo stesso addestramento degli astronauti della Nasa per dimostrare come non contasse l’appartenenza al sesso per essere un buon pilota. L’allora 21enne Funk superò brillantemente tutti i test fisici e psicologici, classificandosi terza nella sua classe. “Mi dissero che avevo fatto meglio o completato il lavoro più velocemente di tutti i ragazzi”. Nonostante questo il governo federale decise che alle donne non doveva essere permesso di utilizzare le strutture militari necessarie per l’addestramento spaziale. A quel punto il programma fu bruscamente cancellato e nessuna delle partecipanti riuscì a coronare il proprio sogno. Nessuna tranne Wally Funk. A 83 anni è salita a bordo del Blue Origin e ha potuto finalmente compiere quel volo che la Nasa le rifiutò 60 anni fa. Sessant’anni di attesa per godere di tre minuti di assenza (apparente) della forza di gravità.

https://www.agi.it/blog-italia/spazio/post/2021-07-20/lasciate-perdere-bezos-vera-storia-spaziale-wally-funk-13329026/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: