Utoya: il ricordo ancora oggi divide la Norvegia.


Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e natura

Dieci anni dopo la strage non c’è il memoriale.

Il 22 luglio 2011 l’estremista di destra norvegese Anders Behring Breivik uccise otto persone con una bomba a Oslo, prima di raggiungere l’isola di Utoya vestito da agente di polizia a uccidere a colpi d’arma da fuoco 69 persone che partecipavano a un raduno del Partito laburista giovanile, ferendone altre decine. Breivik affermò che il motivo che lo aveva spinto a compiere l’attentato era stato quello di mandare un messaggio forte al popolo, per fermare i danni del Partito Laburista Norvegese e per fermare “una decostruzione della cultura norvegese per via dell’immigrazione in massa dei musulmani”. Non si è mai pentito della mostruosità compiuta e non ha alcuna intenzione di farlo. L’estremista di destra ora 42enne venne dichiarato sano di mente all’epoca del processo, nel 2012, quindi pienamente responsabile delle stragi e fu condannato a 21 anni, il massimo della pena in Norvegia. Nella società norvegese c’è meno consenso di quanto ci si potrebbe aspettare sul significato di quell’attacco e in molti ancora lo vedono come un atto per niente politico, ma il gesto di un pazzo spinto all’estremo da politiche di immigrazione lassiste. La strage di Utoya è un argomento che la Norvegia ha ancora paura di affrontare.

Se il memoriale resta incompiuto è a causa di piani modificati, rinvii, interventi dei tribunali, scontro fra le famiglie dei ragazzi uccisi e i residenti ancora traumatizzati, ma soprattutto perchè non si vuole attirare altra attenzione su questa storia.

https://www.repubblica.it/esteri/2021/01/17/news/utoya_a_dieci_anni_dalla_strage_il_memoriale_di_oslo_divide_i_norvegesi-282971929/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: