Tra le vittime di Kabul la 23enne Nicole Gee.


Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone e attività all'aperto

Il Pentagono ha diffuso i nomi dei 13 militari americani uccisi nell’attentato all’aeroporto di Kabul. Tutti giovanissimi, tra loro c’è anche il sergente Nicole Gee “nota” per una foto che la ritraeva mentre cullava un neonato afghano all’aeroporto di Kabul. La scorsa settimana aveva condiviso quella fotografia su Instagram con una breve didascalia “Amo il mio lavoro” .Nicole aveva 23 anni ed era di Sacramento, impegnata con i compagni a garantire la sicurezza dello scalo della capitale dell’Asfghanistan durante le operazioni di evacuazione di americani e afghani dopo la presa del potere dei talebani.

https://www.fanpage.it/esteri/tra-le-vittime-di-kabul-la-23enne-nicole-gee-la-marine-della-foto-simbolo-col-neonato-in-braccio/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: